Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Picchioni Andrea

Dalle colline di Canneto Pavese, vini legati al terroir, nel rispetto della natura e delle tradizioni
Regione Lombardia (Italia)
Anno Fondazione 1988
Ettari vitati 10
Produzione annuale 80.000 bt
Indirizzo Fraz. Camponoce, 8 - 27044 Canneto Pavese (PV)
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_10447_picchioni-andrea_284_ea5b7ec5-2f64-4b78-b687-9d90bafffed1.jpg?v=1709220516

La cantina Picchioni, localizzata a Canneto Pavese, nella parte orientale della zona vitivinicola dell’Oltrepò, nasce nel 1988 con la decisione di Andrea Picchioni di recuperare dei vecchi vigneti per dedicarsi alla viticoltura, abbracciando una visione produttiva realmente sostenibile incentrata sulla valorizzazione del territorio. Tra le pratiche sostenibili impiegate dal produttore figurano: la concimazione con letame bovino e con le stesse vinacce prodotte dalla cantina, l’assenza di lavorazioni del terreno per evitare erosioni e impoverimenti del suolo, la salvaguardia di una parte di bosco annesso alla tenuta per preservare la biodiversità e compensare la CO2 prodotta dalle macchine agricole e l’impiego di carta riciclata per i confezionamenti delle bottiglie.

La tenuta di Andrea Picchioni dispone di 10 ettari vitati situati nella Val Solinga, su un versante collinare molto scosceso esposto a sud e costituito da un suolo sciolto ricco di sabbia e ciottoli, molto vocato alla produzione di vini di alta qualità. Qui, il produttore alleva a regime biologico certificato le varietà tradizionali Croatina, Barbera, Uva Rara e Vespolina, nel clone locale di Ughetta di Solinga, nonché l’uva internazionale Pinot Nero, vitigno che nell’areale dell’Oltrepò Pavese ha trovato una seconda casa. La vendemmia è svolta a mano e le uve vengono quindi sottoposte alle operazioni di diraspatura e pigiatura. Per le fermentazioni sono adottate vasche di acciaio inox o tini di cemento, stesse tipologie di contenitori vinari impiegati per la successiva fase di maturazione. I vini destinati a divenire frizzanti vengono poi convogliati in autoclave per la leggera presa di spuma secondo il Metodo Charmat, utilizzando però solamente gli zuccheri residui del vino e i lieviti già presenti per la rifermentazione. Qualche vino fermo viene invece invecchiato in vecchie botti di legno esauste di varie dimensioni e durante l’intero processo di produzione non è effettuata alcuna filtrazione. Andrea produce poi anche un rifermentato in bottiglia e uno spumante Metodo Classico.

Le interpretazioni della cantina Picchioni Andrea spiccano per la loro personalità briosa e vivace, nonché per la forte aderenza territoriale. Tra i vini prodotti merita una menzione particolare il Buttafuoco ‘Bricco Riva Bianca’, un rosso fermo da uve Croatina, Barbera e Ughetta di Solinga prodotto esclusivamente nelle migliori annate.

Dallo stesso produttore
2 -@@-1-Gambero Rosso
11,20 
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
1 -@@-6-Slowine
13,10 
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
25,00 
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
36,00