Torpez

Il fascino e l’allure dei vini di Saint-Tropez

Torpez è il frutto di una lunga storia, che comincia con la più antica Cave di viticoltori del dipartimento provenzale del Var. All’inizio del XX secolo, Saint-Tropez era solo un piccolo borgo di pescatori e agricoltori. Nel 1908 i viticoltori del territorio crearono una cantina per vinificare le uve coltivate sui rilievi collinari affacciati sul meraviglioso golfo. Il nuovo marchio Torpez, creato nel 2019, si ricollega a quest’antica esperienza per far rinascere e per valorizzare i vini del territorio. L’area può vantare origini molto antiche. La vicina Marsiglia è stata fondata dai focesi attorno al 600 a.C, che introdussero la cultura della vite nelle regioni del sud della Francia. La successiva colonizzazione romana diede un notevole impulso alla viticoltura e ancora oggi la Provenza rappresenta un’importante regione nella carta geografica del vino francese.

Lo splendore del caratteristico borgo marinaro, il paesaggio luminoso e il clima dolce di Saint-Tropez, hanno sempre affascinato pittori, scrittori e artisti, da Matisse a Picasso, da Hemingway a Francis Scott Fitzgerald, da Colette a Brigitte Bardot. Ma il fascino del luogo si manifesta anche nelle caratteristiche pedoclimatiche perfette per una viticoltura di qualità. Il clima, caldo e mediterraneo, è rinfrescato dalle brezze del mare e dal Mistral. Il territorio è caratterizzato dalla presenza del Massiccio des Maures, un’antica formazione rocciosa d’origine vulcanica, composta da graniti micascisti. I terreni poveri e pietrosi e le belle esposizioni collinari, sono ideali per la vite, che viene coltivata in piccole parcelle tra il mare, gli olivi e la macchia mediterranea, in un contesto di straordinaria bellezza paesaggistica.

L’area vitata di Saint-Tropez copre una superficie di circa 180 ettari, suddivisi in 450 appezzamenti, che vengono coltivati dai vigneron locali con grande passione e un faticoso lavoro. Nelle vigne trovano spazio le varietà storicamente presenti in Provenza: Grenache, Tibouren, Cinsault, Syrah, Mourvèdre, Carignan, Rolle e Ugni Blanc. Le vendemmie si svolgono rigorosamente a mano e le uve sono trasportate rapidamente alla Cave per le vinificazioni, che si svolgono in modo semplice, utilizzando un’enologia leggera. I vini Torpez si distinguono per fragranza, freschezza e per le caratteristiche note iodate, saline e minerali tipiche del terroir.

Altre informazioni

Anno fondazione
1908
Indirizzo
Route des Plages - 83990 - Saint-Tropez (Francia)
I vini della cantina Torpez