Champagne Rosé Brut Grand Cru Pierre Moncuit

Lo Champagne Rosé Grand Cru di Pierre Moncuit nasce da uve di Chardonnay e Pinot Noir provenienti rispettivamente da Mesnil-sur-Oger e Ambonnay. Dopo una maturazione di 36 mesi sui lieviti si esprime in un affascinante bouquet di piccoli frutti rossi e crosta di pane. Il sorso è nitido, fresco ed elegante

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Chardonnay 80%, Pinot Noir 20%
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Prima fermentazione in acciaio, con malolattico svolta, e seconda fermentazione in bottiglia secondo il Metodo Champenoise
Affinamento
36 mesi sui lieviti
Filosofia produttiva
Vini di Vignaioli Indipendenti, Champagne di Recoltant Manipulant,

Premi e riconoscimenti

Wine Spectator
91 / 100
Lo Champagne Brut Rosé Grand Cru di Pierre Moncuit si è aggiudicato la Medaglia d'Argento al Concours Mondial du Rosé 2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo, il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere adesso

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Lo Champagne Rosé Grand Cru della cantina Pierre Moncuit è un Brut dalla personalità ed eleganza femminile che sorprende per la succosità del frutto maturo e la sapidità nel finale di sorso. Figlio di una realtà famigliare di Recoltans Manipulants che lavora da sempre con la volontà di mantenere viva la tradizionale filosofia produttiva, implementandola con l’innovazione che il presente enologico è in grado di donare. Oggi sono i figli del capostipite Pierre, Nicole e Yves ad aver assunto la direzione tecnica della maison, supportati dalla nipote Valérie.

Il Rosé di Pierre Moncuit è frutto dell’armonico assemblaggio di Chardonnay all’80% e Pinot Noir al 20% provenienti dai vigneti rispettivamente posti a Mesnil sur Oger e Ambonnay, su terreni ricchi di gesso nel sottosuolo che sprigioneranno grande mineralità nel calice finale. La vendemmia è svolta rigorosamente a mano al fine di selezionare già in vigna i grappoli migliori e scartare quelli non completamente sani. Una volta in cantina le uve svolgono la fermentazione alcolica e malolattica in contenitori di acciaio inox e la seconda fermentazione in bottiglia secondo i principi del Metodo Classico.  Il riposo sui lieviti si prolungherà per almeno 36 mesi al fine di estrarre tutto il potenziale più croccante e fragrante del succo.

Il Rosé Grand Cru della cantina Pierre Moncuit è uno Champagne che si presenta di un brillante color rosa salmone, con un perlage fine ed elegante. All’olfatto si presenta fresco e minerale con fresche note di piccoli frutti rossi e sottobosco, supportate da fragranti sfumature di crosta di pane e piccola pasticceria. Un sorso di grande corpo e persistenza gustativa che saprà accompagnare i i vostri pasti dall’inizio, con aperitivi e stuzzichini, fino alla fine, con dessert e insalate di frutta fresca.

Colore Rosa salmone. con perlage fine e peristente

Profumo Fresco e minerale, con note di piccoli frutti rossi e crosta di pane

Gusto Elegante, nitido e succoso, animato da una buona sapidità

produttore: Moncuit Pierre

Vini principali
Champagne
Anno di fondazione
1977
Produzione annua
130.000 bt
Indirizzo
11, rue Persault Maheu 51190 Le Mesnil sur Oger

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Pesce-crostacei al vapore Pesce-crostacei al vapore
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Torte di frutta e crema Torte di frutta e crema