Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Bival

Regione Veneto (Italia)
Anno fondazione 1946
Indirizzo Bival azienda agricola, Strada Rive della Senta, 1 - 31049 Valdobbiadene (TV)
Enologo Aldo Biasiotto
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_16887_bival_3131.jpg?v=1718636441

Bival è una cantina a carattere famigliare della prestigiosa zona di Valdobbiadene, sita precisamente nella frazione di Guia, località in cui da oltre 70 anni la famiglia Biasiotto gestisce direttamente ogni fase del processo produttivo, dalla vigna fino all’imbottigliamento e commercializzazione finale dei vini. Tutto ebbe inizio con Costantino Biasiotto, il quale acquistò le prime vigne nei primi anni ’50 del secolo scorso sulle colline di Valdobbiadene, caratterizzate da pendenze talvolta vertiginose che costituiscono un raro caso di viticoltura eroica. Nel corso dei decenni che seguirono il parco vigneti venne ampliato dalla seconda generazione enoica di famiglia, rappresentata dai fratelli Pio, Ettore e Aldo, figli di Costantino, i quali ancora oggi guidano la cantina. Dal 2005 il trio si è poi arricchito della presenza di Paolo, figlio di Ettore, che ha portato una ventata di rinnovamento nella tenuta.

Su ripidi vigneti collinari, distribuiti su una superficie di 6 ettari a corpo unico, la realtà vitivinicola Bival alleva la varietà principe della zona del Prosecco, vale a dire la Glera, affiancata da piccole percentuali di Bianchetta, Perera e Verdiso, altri vitigni a bacca bianca tradizionali del territorio. La vendemmia è svolta interamente a mano e in cantina le uve vengono sottoposte a una pressatura soffice a grappolo intero. Il mosto così ottenuto va quindi incontro a una prima fermentazione in vasche di acciaio inox a temperatura controllata, talvolta affidata ai soli lieviti indigeni, seguita da qualche mese di affinamento sulle fecce fini prima della presa di spuma, che si realizza in bottiglia secondo il Metodo Classico oppure in autoclave in accordo al Metodo Martinotti. Nel caso del vino frizzante ‘Tèrmen 00’ per la leggera rifermentazione in bottiglia viene impiegato mosto fresco come fonte di zuccheri.

La produzione della cantina Bival è concentrata su quattro etichette, tre spumanti e un vino frizzante che esprimono il volto più pregiato del Prosecco, quello di Valdobbiadene. In particolare, questi vini si caratterizzano per i fragranti profumi fruttati e floreali tipici della Glera, con una solida ed elegante componente minerale a complemento.