Dominio del Pidio

Un'antica cantina della prestigiosa Ribera del Duero

Il Dominio del Pidio è una cantina situata nel cuore della Ribera del Duero, una delle regioni di maggior prestigio e antiche tradizioni del vino spagnolo. Il piccolo borgo di Quintana del Pidio si trova una trentina di chilometri a sud di Burgos, in un’area in cui già mille anni fa si coltivava la vite e si produceva vino per i monasteri e i cavalieri castigliani. Una terra di storia e leggende, che ancora oggi rappresenta un’eccellenza del territorio. Tutto nasce nell’XI secolo, quando il re Ferdinando I di León diede l’incarico di restaurare un vecchio monastero. Grazie a donazioni di alcuni cavalieri del luogo, il Monastero di Santo Domingo de Silos cominciò a diventare un centro ecclesiastico importante.

Nel XII secolo nasce la Quintana del Pidio. Re Alfonso VIII di Castiglia, in cambio di una proprietà a Terdesillas, donò al monastero una Quintana de la Ribera, già all’epoca famosa per i suoi vigneti, che venne poi ribattezzata Quintana del Pidio. Nei secoli seguenti la tradizione è stata sempre mantenuta viva, con la realizzazione di cantine scavate sottoterra. Dopo molte vicissitudini, oggi la tenuta e il piccolo borgo sono stati recuperati all’antico splendore, ripristinando anche le monumentali cantine nel sottosuolo, che rappresentano uno dei più antichi siti di vinificazione di tutta la Spagna. Un’operazione di grande valore storico, che ha permesso di conservare un patrimonio d’inestimabile valore.

La tenuta Ribera del Duero lavora la terra in una delle zone più vocate di tutta la Spagna e si trova nella parte settentrionale della penisola Iberica. Si tratta di un altopiano situato al centro del Paese, a un’altitudine compresa tra i 700 e i 1.100 metri sul livello del mare. Il clima è continentale, con inverni freddi, estati calde ed escursioni termiche di oltre 20 °C tra il giorno e la notte. Le maturazioni sono lente e tardive, con uve che arrivano in vendemmia ricchissime di profumi e aromi. I terreni sono particolarmente vocati, con presenza di sabbie limose, argillose e stratificazioni calcaree. Suoli poveri e pietrosi, molto drenanti e adatti a una viticoltura di alta qualità con basse rese. In quest’area si coltivano ancora oggi i vitigni storici locali, l’Albino e il Tinto fino, che sono alla base dei vini di Quintana del Pidio.

Altre informazioni

Indirizzo
C. los Lagares, 55 - 09370 - Quintana del Pidio, Burgos (Spagna)
I vini della cantina Dominio del Pidio