'Due' Giannitessari 2016

"Due" è un vino rosso veneto a base di Merlot e Cabernet Franc, ottenuto da un assemblaggio di un terzo dell'uva leggermente appassita ai restanti due terzi fermentati in acciaio al fine di ricreare una seconda fermentazione. Matura in botti di rovere per 24 mesi e presenta un profilo morbido e vellutato, con tannini dolci e profumi di frutta rossa matura e spezie dolci

8,20 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Veneto IGT
Vitigni
Merlot 50%, Cabernet Franc 50%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Sistema di allevamento a Guyot e resa per ettaro di 60-70 hl
Vinificazione
Due terzi delle uve fermentate in acciaio, un terzo rimanente appassito in fruttaio e assemblato per innescare una seconda fermentazione
Affinamento
24 mesi in botti di rovere da 40 hl

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino ottimo da bere adesso, ma che può avere una bella evoluzione se lasciato riposare un po’ di tempo in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del sommelier

“Due” Giannitessari rivela, a partire dal nome, la sua doppia anima. Si tratta infatti di un vino rosso che la cantina Giannitessari realizza con un trattamento particolare, che riproduce la tecnica utilizzata per produrre il Ripasso della Valpolicella, in cui il processo di rifermentazione conduce a una bottiglia di grande qualità. Un’etichetta che nasce dalla voglia e dalla passione di Gianni, personaggio che più che vignaiolo ama definirsi scultore, vedendo in ogni uva un blocco di pietra, all’interno del quale c’è già un’opera d’arte, che va solamente liberata.

La cantina Giannitessari realizza questo vino rosso “Due” a partire da un blend dove due vitigni internazionali, Merlot e Cabernet Franc, contribuiscono in misura uguale al taglio finale. I grappoli provengono dai vigneti di proprietà situati nei dintorni di Vicenza e Sarego, e, una volta giunti nei locali adibiti alla vinificazione, due terzi delle uve fermentano in acciaio per 20 giorni a temperatura controllata. La parte rimanente invece subisce un leggero appassimento nel fruttaio, per poi essere assemblata e innescare così una seconda rifermentazione della massa totale delle uve. Segue poi la fase dell’affinamento, svolto per due anni in botti di rovere dalla capacità di 40 ettolitri.

Il “Due” firmato dalla cantina Giannitessari si presenta nel calice con un colore che richiama il rosso granato. Il bouquet di profumi che si avvicendano al naso racconta note di frutta matura, fiori e sensazioni che virano verso il minerale e il tostato. Al palato è di corpo pieno, equilibrato, con un sorso sottile e morbido al contempo, da cui emerge un tannino finemente lavorato. Una bottiglia da cui si evince la grande passione di Gianni per il mondo del vino, che, a partire dagli anni ’80, lo vede assoluto protagonista della produzione vitivinicola veneta.

Colore Rosso granato

Profumo Suadenti note di ciliegia matura, fiori secchi, spezie dolci e sfumature minerali e tostate

Gusto Pieno e di carattere, morbido e intenso, con tannini ben integrati

produttore: Giannitessari

Vini principali
Soave, Tai Rosso, Durello
Anno fondazione
2013
Ettari vitati
55
Produzione annua
350.000 bt
Enologo
Gianni Tessari
Indirizzo
Via Prandi, 10 - 37030 Roncà (VR)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi