Bolonero Torrevento 2019

Il Bolonero è un vino rosso pugliese a base di Aglianico e Nero di Troia, vinificato in acciaio. Presenta un piacevole bouquet di frutti di bosco e spezie e un sorso pieno e fragrante, armonico e di bella sapidità. Un vino quotidiano dall'ottimo rapporto qualità/prezzo

5,90 € 6,80 € - 13%
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Castel del Monte DOC

Vitigni

Aglianico, Nero di Troia

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

A 350-400 metri sul livello del mare, su suolo ricco di calcare e argilla

Affinamento

8 mesi in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2019
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO BOLONERO TORREVENTO 2019

Il Bolonero di Torrevento è forse la rappresentazione più classica di quello che intendiamo per “vino quotidiano”. Un vino con un grandissimo rapporto qualità/prezzo che non manca certo di personalità e carattere e che è in grado di raccontare una storia e un progetto bellissimo. Targato Torrevento, il Bolonero rientra a pieno titolo nel progetto di riscoperta del Nero di Troia, un vitigno che ha trovato nella zona di Castel del Monte il terroir elettivo.

Un vitigno difficile e burbero, ma straordinariamente ricco e intenso; un vitigno che Torrevento ha deciso di valorizzare e di riportare nel calice degli appassionati e che rientra anche nell’uvaggio che origina il Bolonero. La potenza del Nero di Troia e la struttura dell’Aglianico regalano al Bolonero di Torrevento un’armonia, una godibilità e una persistenza davvero notevole.

Affinato esclusivamente in acciaio, il Bolonero di Torrevento si presenta con un colore rosso rubino tanto limpido quanto intenso e consistente e ci offre un’alternanza di more, ribes e mirtillo con note floreali di violetta appassita e richiami speziati di liquirizia. Caldo, secco, morbido, fresco, elegante e con un tannino marcato, ma assolutamente addomesticato, questo è il Bolonero…

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Note di frutti di bosco, con un finale di pepe nero

Gusto Pieno e fragrante, corposo e intenso, armonico e di bella sapidità

produttore: Torrevento

Vini principali
Nero di Troia, Salice Salentino
Anno fondazione
1989
Ettari vitati
450
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Massimo Di Bari
Indirizzo
Cantine Torrevento, SP234 km 10, 70033 Corato (BA)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido
  • Carne arrosto e grigliata
  • Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne