Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Rosé de Provence 'Corail' Chateau de Roquefort 2022
92 -@@-7-Robert Parker
Promo

Rosé de Provence 'Corail' Chateau de Roquefort 2022

Château de Roquefort

"Corail" è un vino rosato prodotto da diverse uve della Provenza occidentale. Al naso è ricco di frutta, su tutti fragola e melograno, e presenta un corpo dolce e leggero, dotato di mineralità e di un'ottima spalla acida.

Non disponibile

22,40 €
-15%
19,00 

Caratteristiche

Denominazione

Cotes de Provence AOC

Vitigni

Grenache 35%, Syrah 25%, Cinsault 25%, Carignan 5%, Vermentino 5% e Clairette 5%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Macerazione a freddo con le sole uve Grenache e Cinsault e fermentazione spontanea in contenitori di acciaio

Affinamento

Sulle fecce in contenitori di acciaio per sei mesi

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Biologici, Triple A, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. FR-BIO-01

DESCRIZIONE DEL ROSÉ DE PROVENCE 'CORAIL' CHATEAU DE ROQUEFORT 2022

Il Rosé de Provence “Corail” Chateau de Roquefort ha origine da diverse uve coltivate nella Provenza occidentale. I vitigni, tipici di questa zona, si uniscono per dare vita a una bottiglia dall’anima fresca e minerale, molto beverina e dal profilo ammiccante anche grazie a una veste estetica particolarmente azzeccata. Un’etichetta da bere adesso tutto d’un fiato, anche se può reggere con tranquillità un affinamento ulteriore di un paio d’anni in vetro, senza perdere minimamente il proprio smalto.

Questo “Corail” Rosé de Provence Chateau de Roquefort ha origine da un blend di diversi vitigni dove ritroviamo Grenache, Syrah, Cinsault, Carignan, Vermentino e Clairette. Le viti di queste varietà hanno più di trent’anni, e crescono sul versante nord-occidentale del massiccio di Saint Baume. Le lavorazioni fra i filari vengono svolte seguendo i principi del biologico. Dopo la raccolta e la diraspatura dei grappoli, solo gli acini di Grenache e Cinsault macerano a freddo; la fermentazione successiva del mosto avviene spontaneamente, in contenitori d’acciaio inossidabile. L’affinamento finale ha una durata di sei mesi, periodo in cui il vino rimane a contatto con le fecce fini in acciaio.

Il Rosé de Provence “Corail” Chateau de Roquefort si annuncia alla vista con un colore rosato leggero, che richiama la tonalità del corallo. Il naso si apre su note di agrumi e frutta, per poi virare verso un richiamo alle note di rosa selvatica. All’assaggio è di corpo lieve tendente al medio, con un sorso rinfrescante che fa emergere una impronta minerale chiara e nitida, piacevole per lo svolgimento della beva. Una bottiglia che fa subito estate, ma che in realtà è perfetta per tutte le stagioni dell’anno, in abbinamento a pietanze a base di pesce e a taglieri di formaggi freschi.

Colore

Rosa corallo chiaro

Gusto

Fresco e leggero, minerale e pulito

Profumo

Note di limone, gelato alla fragola, melograno e rosa selvatica