Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Vini della Toscana

I vini toscani sono tra i più pregiati e apprezzati al mondo. Bolgheri, Brunello di Montalcino, Chianti, Morellino di Scansano, Nobile di Montepulciano, Sassicaia, Tignanello, Solaia sono nomi che bastano a definire la Toscana un vero e proprio gioiello dell'enologia mondiale. Famosa principalmente per i vini rossi, la Toscana si fa apprezzare anche per vini bianchi come la Vernaccia di San Gimignano e per vini dolci come il Vin Santo e l'Aleatico dell'Elba. Tra le principali zone vinicole in Toscana spiccano il Chianti, tra Firenze e Siena, Montalcino in provincia di Siena, San Gimignano, patria dell'omonima Vernaccia, Bolgheri, nel comune di Castagneto Carducci, famosa per il Sassicaia, la provincia di Grosseto, dove si produce il Morellino di Scansano. Scopri le migliori etichette di vini toscani selezionate per te da Callmewine!

905 Risultati
89 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
88 -@@-8-Wine Spectator
17,90 
91 -@@-9-James Suckling
89 -@@-8-Wine Spectator
90 -@@-11-Luca Maroni
90 -@@-5-Veronelli
12,90 
90 -@@-9-James Suckling
90 -@@-7-Robert Parker
3 -@@-2-Vitae AIS
23,50 € 20,00 
Promo
90 -@@-9-James Suckling
92 -@@-11-Luca Maroni
11,20 
89 -@@-7-Robert Parker
93 -@@-11-Luca Maroni
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
13,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
93 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-9-James Suckling
29,90 
93 -@@-7-Robert Parker
95 -@@-15-Antonio Galloni
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
62,00 
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-6-Slowine
33,00 
3 -@@-1-Gambero Rosso
91 -@@-8-Wine Spectator
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-9-James Suckling
20,90 
91 -@@-8-Wine Spectator
87 -@@-5-Veronelli
88 -@@-7-Robert Parker
4 -@@-3-Bibenda
14,80 
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
94 -@@-5-Veronelli
94 -@@-9-James Suckling
44,90 
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-6-Slowine
38,80 
29,60 
95 -@@-9-James Suckling
94 -@@-7-Robert Parker
90 -@@-8-Wine Spectator
62,20 
88 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
91 -@@-9-James Suckling
10,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
91 -@@-9-James Suckling
93 -@@-11-Luca Maroni
13,00 
91 -@@-9-James Suckling
13,90 
2 -@@-6-Slowine
24,00 
91 -@@-5-Veronelli
91 -@@-7-Robert Parker
3 -@@-2-Vitae AIS
93 -@@-8-Wine Spectator
51,00 
89 -@@-5-Veronelli
92 -@@-9-James Suckling
9,50 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling
87 -@@-8-Wine Spectator
17,40 
96 -@@-7-Robert Parker
3 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-2-Vitae AIS
285,00 
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-11-Luca Maroni
91 -@@-10-Wine Enthusiast
90 -@@-9-James Suckling
64,00 
91 -@@-9-James Suckling
2 -@@-1-Gambero Rosso
23,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
13,80 
94 -@@-11-Luca Maroni
93 -@@-9-James Suckling
51,00 
88 -@@-8-Wine Spectator
93 -@@-9-James Suckling
94 -@@-11-Luca Maroni
91 -@@-5-Veronelli
15,00 
3 -@@-2-Vitae AIS
90 -@@-9-James Suckling
91 -@@-7-Robert Parker
91 -@@-10-Wine Enthusiast
59,90 
3 -@@-1-Gambero Rosso
32,00 
16,00 
92 -@@-8-Wine Spectator
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
49,50 
89 -@@-9-James Suckling
8,90 
95 -@@-9-James Suckling
4 -@@-2-Vitae AIS
95 -@@-8-Wine Spectator
96 -@@-7-Robert Parker
165,00 
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-5-Veronelli
35,70 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
88 -@@-8-Wine Spectator
93 -@@-9-James Suckling
7,10 
4 -@@-3-Bibenda
91 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
93 -@@-9-James Suckling
26,50 
88 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
13,00 
92 -@@-8-Wine Spectator
4 -@@-2-Vitae AIS
3 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
52,00 
94 -@@-8-Wine Spectator
93 -@@-7-Robert Parker
92 -@@-9-James Suckling
90 -@@-5-Veronelli
27,00 
92 -@@-9-James Suckling
92 -@@-5-Veronelli
88 -@@-8-Wine Spectator
92 -@@-7-Robert Parker
18,90 
93 -@@-8-Wine Spectator
5 -@@-3-Bibenda
96 -@@-9-James Suckling
97 -@@-5-Veronelli
180,00 
94 -@@-5-Veronelli
91 -@@-8-Wine Spectator
3 -@@-1-Gambero Rosso
95 -@@-7-Robert Parker
80,00 

I vini toscani sono tra i più pregiati e apprezzati al mondo. Bolgheri, Brunello di Montalcino, Chianti, Morellino di Scansano, Nobile di Montepulciano, Sassicaia, Tignanello, Solaia sono nomi che bastano a definire la Toscana un vero e proprio gioiello dell'enologia mondiale. Famosa principalmente per i vini rossi, la Toscana si fa apprezzare anche per vini bianchi come la Vernaccia di San Gimignano e per vini dolci come il Vin Santo e l'Aleatico dell'Elba. Tra le principali zone vinicole in Toscana spiccano il Chianti, tra Firenze e Siena, Montalcino in provincia di Siena, San Gimignano, patria dell'omonima Vernaccia, Bolgheri, nel comune di Castagneto Carducci, famosa per il Sassicaia, la provincia di Grosseto, dove si produce il Morellino di Scansano. Scopri le migliori etichette di vini toscani selezionate per te da Callmewine!

I Vini Toscani e la loro storia

La storia dei vini toscani è un racconto affascinante che si estende per millenni, intrecciando cultura, tradizione e innovazione. Le prime tracce di viticoltura in Toscana risalgono agli Etruschi, che nel VIII secolo a.C. iniziarono a coltivare la vite e a produrre vino, utilizzando tecniche avanzate che furono poi ereditate e perfezionate dai Romani. Durante l'epoca romana, i vini toscani erano apprezzati e distribuiti in tutto l'Impero, diventando simboli di prestigio e qualità. Nel Medioevo, i monasteri e le abbazie giocarono un ruolo cruciale nel mantenere viva la tradizione vitivinicola, migliorando le tecniche di produzione e conservazione del vino. Il Rinascimento segnò una nuova era per la viticoltura toscana, grazie al sostegno di potenti famiglie nobiliari come i Medici, che promossero la produzione di vini toscani di alta qualità e contribuirono a diffonderne la fama in tutta Europa.

Vini Toscani Rossi più famosi

I vini toscani rossi sono tra i più celebri e apprezzati nel panorama enologico mondiale, rinomati per la loro qualità, complessità e capacità di invecchiamento. La Toscana è la patria di alcune delle denominazioni più prestigiose, come il Chianti, il Brunello di Montalcino e il Vino Nobile di Montepulciano, tutte basate sull'uva Sangiovese, che conferisce ai vini la loro caratteristica acidità vivace, tannini ben strutturati e aromi distintivi di ciliegia, prugna, erbe aromatiche e note speziate. Vediamo quindi nel dettaglio le principali caratteristiche dei vini toscani più conosciuti:

  • Il Chianti, probabilmente il vino toscano più famoso, si divide in diverse sottozone, tra cui il Chianti Classico, che rappresenta il cuore storico della produzione e si distingue per il suo equilibrio armonioso e la capacità di evolvere magnificamente con l'invecchiamento. 
  • Il Brunello di Montalcino, prodotto esclusivamente con Sangiovese Grosso (localmente noto come Brunello), è famoso per la sua potenza, complessità e longevità, offrendo aromi intensi di frutti di bosco, tabacco, cuoio e spezie, che si sviluppano ulteriormente con il tempo.
  • Il Vino Nobile di Montepulciano, un altro gioiello enologico, combina eleganza e struttura, con sapori di ciliegia matura, prugna, viola e una sottile nota di spezie, sostenuti da tannini morbidi e un'acidità rinfrescante. 
  • Negli anni '70, i Super Tuscan hanno rivoluzionato la scena vinicola della regione, introducendo l'uso di varietà internazionali come Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah, spesso mescolate con Sangiovese, per creare vini innovativi e di altissima qualità che non rientravano nelle rigide norme delle denominazioni tradizionali. Esempi celebri includono il Sassicaia, il Tignanello e l'Ornellaia, che hanno ottenuto riconoscimenti globali per la loro struttura complessa, profondità di sapore e capacità di invecchiamento. Questi vini pregiati toscani hanno dimostrato la versatilità e il potenziale del terroir toscano, elevando ulteriormente la reputazione della regione.

Oltre a queste denominazioni iconiche, la Toscana produce anche altri vini rossi di notevole interesse, come il Morellino di Scansano, il Carmignano e il Bolgheri, ciascuno con le proprie caratteristiche uniche e affascinanti. 

Vini Bianchi Toscani

I vini bianchi toscani, sebbene meno celebri rispetto ai rossi, offrono una straordinaria varietà e qualità, riflettendo la diversità del territorio e la creatività dei viticoltori locali. La Toscana produce una gamma di vini bianchi che spaziano dai freschi e fruttati ai più complessi e strutturati, ciascuno con caratteristiche uniche. Uno dei bianchi più noti è la Vernaccia di San Gimignano, che gode del prestigio di essere stata la prima DOC italiana nel 1966, poi elevata a DOCG nel 1993. 

Oltre alla Vernaccia, la Toscana è famosa per i suoi bianchi ottenuti da varietà internazionali come Chardonnay, Sauvignon Blanc e Pinot Grigio, spesso vinificati in purezza o in blend con uve locali. Questi vini toscani possono essere fermentati in acciaio per preservare la freschezza e gli aromi fruttati, oppure affinati in barrique per aggiungere complessità, struttura e note tostate di vaniglia e spezie. Nelle zone costiere, come la Maremma, il clima mite e l'influenza del mare creano condizioni ideali per la produzione di bianchi aromatici e minerali, con una spiccata salinità che riflette la vicinanza al mare.

Un altro bianco toscano di rilievo è l'Ansonica, noto anche come Inzolia, coltivato soprattutto sull'isola d'Elba e lungo la costa tirrenica. Questo vino è apprezzato per il suo corpo pieno, i suoi aromi di frutta gialla, fiori bianchi e note leggermente saline, che lo rendono particolarmente adatto ad accompagnare piatti di pesce e frutti di mare.

La Toscana è anche rinomata anche per i suoi vini dolci, tra cui il Vin Santo, un vino da dessert tradizionale prodotto da uve Trebbiano e Malvasia appassite. Questo vino, affinato per molti anni in piccole botti di legno, offre sapori intensi di frutta secca, miele, caramello e spezie, con una dolcezza equilibrata da una vibrante acidità, rendendolo un perfetto accompagnamento per dolci secchi come i cantucci.

 

Produttori di vini toscani: le cantine storiche

La Toscana è terra di grandi vini pregiati e di produttori storici che hanno contribuito in modo significativo a plasmare l'immagine della viticoltura italiana nel mondo. Tra i nomi più illustri, i Marchesi Antinori rappresentano una delle famiglie vinicole più antiche e prestigiose, con una storia che risale al 1385. Nel corso dei secoli, gli Antinori hanno rivoluzionato il panorama enologico toscano, introducendo innovazioni come la produzione dei Super Tuscan, tra cui il celebre Tignanello, un blend di Sangiovese, Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc che ha sfidato le convenzioni delle denominazioni tradizionali. Altri vini toscani iconici prodotti dalla famiglia includono il Solaia e il Guado al Tasso, che riflettono la dedizione all'eccellenza e l'abilità di coniugare tradizione e modernità.

Un altro nome di rilievo è quello della famiglia Ricasoli, ruolo centrale nella storia del vino toscano, essendo associata al Castello di Brolio, nel cuore del Chianti Classico. Bettino Ricasoli, il "Barone di Ferro", è accreditato con la formulazione della ricetta originale del Chianti nel XIX secolo, che prevedeva una combinazione di Sangiovese, Canaiolo e Malvasia. Oggi, il Castello di Brolio continua a produrre vini toscani di altissima qualità, mantenendo viva la tradizione del Chianti Classico e innovando al tempo stesso.

Infine, la Tenuta San Guido, situata nella regione di Bolgheri, è famosa per aver creato il primo Super Tuscan, il Sassicaia, negli anni '60. Mario Incisa della Rocchetta, ispirato dai grandi vini di Bordeaux, piantò Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc, dando vita a un vino che ha rivoluzionato la viticoltura toscana e ha guadagnato fama internazionale per la sua struttura e complessità.

Questi storici produttori di vini toscani, insieme a molti altri, hanno non solo preservato le tradizioni vitivinicole della Toscana, ma hanno anche spinto i confini dell'innovazione, creando vini pregiati che continuano a essere celebrati in tutto il mondo. 

I migliori Vini Toscani su Callmewine

Tra i vini toscani più pregiati che si possono trovare su Callmewine ci sono molte delle varietà già citate, provenienti per lo più dalle zone del Chiantigiano, Montalcino, Maremma e Bolgheri. I prezzi dei vini toscani possono variare dai 7 euro fino ad arrivare a 2350 euro per il vino più costoso. La zona di produzione, l’affinamento, le uve utilizzate e la mano del produttore sono alcuni dei fattori che possono determinare il prezzo di un vino toscano. 

Su Callmewine puoi trovare una selezionata collezione per acquistare online i vini toscani più pregiati in offerta a prezzi irresistibili. Qui di seguito potrai trovare alcuni dei nomi dei migliori vini toscani rossi e bianchi.