Alta Alella

Grandi vini dalla terra del Cava

Alta Alella è una cantina spagnola che si trova nel primo entroterra della costa mediterranea, tra Matarò e Barcellona. Si tratta di una classica tenuta familiare, gestita con passione e amore per la propria terra. Josep Maria e Cristina Pujol-Busquets Guillén hanno dedicato tutta la loro vita a coltivare la vigna e a produrre vini fermi e Cava, il famoso spumante spagnolo realizzato con il Metodo Classico, una delle eccellenze di questo vocato territorio collinare, che si trova in un contesto paesaggistico di straordinaria bellezza, direttamente affacciato sul mare. Le loro figlie, Mireia e Georgina, sono cresciute tra le vigne e hanno respirato fin da piccole le atmosfere delle vendemmie e del vino. Hanno così acquisito le conoscenze e l’esperienza familiare e si preparano a ricevere il testimone della tenuta e a portare avanti l’azienda nel segno della tradizione.

La cantina è stata creata nel 1991, rilevando la tenuta Can Genís del XIX secolo. Fin dalla sua fondazione, è stata gestita applicando i principi dell’agricoltura biologica, senza utilizzo di diserbanti, concimi o preparati chimici. I trattamenti in vigna sono realizzati solo con zolfo e rame e tutta la tenuta è condotta nel massimo rispetto della natura, cercando di tutelare l’ecosistema ambientale nel suo complesso e di preservare e favorire la biodiversità della flora e fauna locale. La proprietà si trova a soli due chilometri dal mar Mediterraneo e le vigne sono coltivate su pendii o terrazzamenti situati a un’altitudine compresa tra i 100 e i 250 metri sul livello del mare. Il clima è soleggiato, molto luminoso e ventilato, sempre mitigato dalle brezze marine, che attenuano le temperature più elevate, garantendo sempre ottime maturazioni. Le viti affondano le radici in un terreno detto Sauló, costituito da sabbie derivanti dal disfacimento di rocce di granito bianco, con basso contenuto di calcare e materia organica, molto drenante e adatto a una viticoltura di qualità.

Grazie a una profonda conoscenza del territorio, la cantina Alta Alella è in grado di mettere a frutto nel miglior modo ogni parcella della tenuta. I terreni poveri e una gestione delle vigne con basse rese, consente di ottenere uve di eccellente qualità e adatte a produrre vini capaci di esprimere le migliori caratteristiche del terroir.  Nel 2020, l'Ente di regolamentazione del Cava ha approvato un nuovo disciplinare di zonazione dell’area della denominazione e ha riconosciuto la zona di Serra de Mar per le sue particolari caratteristiche pedoclimatiche assolutamente uniche e particolari, dovute alla vicinanza de mare e alla presenza del suolo di Sauló.

Altre informazioni

Anno fondazione
1991
Ettari vitati
5
Indirizzo
Camí Baix de Tiana - 08328 - Alella (Spain)
I vini della cantina Alta Alella