Fedespina

Dal cuore della Lunigiana, vini genuini dal gusto tipicamente territoriale

Il Podere Fedespina nasce dal desiderio di Mirta Fedespina e Antonio Farina di valorizzare le caratteristiche del territorio dell’Alta Lunigiana, con l’intento di produrre vini di qualità in modo sano e genuino, nel solco della grande tradizione dei rossi toscani. La tenuta si estende nel cuore della splendida e vocata zona appenninica al confine tra Liguria e Toscana. L’ambiente naturale è incontaminato, circondato da boschi secolari, che favoriscono la presenza di una straordinaria biodiversità ambientale, che costituisce un habitat perfetto per la viticoltura. Le vigne sono coltivate a oltre 250 metri sul livello del mare, su esposizioni ben soleggiate, caratterizzate da un clima fresco, ventilato e con buone escursioni termiche.

La filosofia dell’azienda si è orientata fin dal principio verso la produzione di vini caratterizzati da una forte tipicità territoriale, lontani da una certa omologazione standardizzata, tipica delle produzioni mainstream. La scelta di un’aderenza alle consuetudini della Lunigiana, ha condotto a privilegiare le varietà di uve da secoli presenti nel territorio. Nel 2003 sono stati rifatti i vigneti piantando Ciliegiolo, un vitigno tipico della regione e il Merlot, presente in Lunigiana fin dall’inizio del ‘900. Due uve a bacca rossa che si sono rivelate particolarmente adatte al microclima dell’area e che hanno saputo esprimersi molto bene fin dalla prima vendemmia del 2006. La crescita dell’azienda è proseguita con l‘acquisizione di una bellissima vigna in Valle di Caprio, una zona particolarmente vocata alla produzione di Pinot Nero.

Le tre etichette di Fedespina sono il frutto di un accurato lavoro in vigna. Le lavorazioni sono tutte manuali, senza uso di diserbante o erbicida e le concimazioni sono effettuate solo con concimi vegetali per agricoltura biologica. La gestione complessiva della vigna è orientata al massimo rispetto della natura, con interventi minimi, in modo da ottenere sempre uve sane e perfettamente mature. Anche in cantina si utilizza lo stesso approccio, che pone l’uva e le sue caratteristiche fondamentali al centro del lavoro, con il minimo intervento a carattere enologico. Le fermentazioni si svolgono in vasche di cemento, mentre per gli affinamenti si utilizzano botti di rovere francese da 300 litri, con diverse tostature. Il processo si chiude con un uso di solforosa molto basso, che garantisce anche la salubrità dei vini.

Informazioni

Regione
Anno fondazione
2006
Uve di proprietà
100%
Indirizzo
Podere Fedespina, Via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa, 35 - 54026 Arpiola-pianturcano (MS)
I vini del Podere Fedespina