Tenuta Mazzolino

Un sorso di Borgogna nel vocato Oltrepò Pavese

La Tenuta Mazzolino si trova a Corvino San Quirino, in provincia di Pavia, terra molto vocata per la produzione del Pinot Nero. L'Azienda è sorta nel 1980 per il desiderio del Dr. Enrico Braggiotti di trovare un punto d'incontro per tutta la sua numerosa famiglia, composta da quattro figli e dodici nipoti, e per la volontà di ritrovare le radici italiane di una stirpe in parte turca e in parte francese. Così tutta la famiglia si stabilisce nel piccolo borgo di Corvino San Quirino, occupando tutte le cinque case esistenti. Oggi la gestione dell'Azienda è affidata alle cure di Sandra, figlia di Enrico, che si è impegnata con entusiasmo e competenza a far crescere l'azienda, sia aumentando la superficie vitata, sia affiancando agli antichi locali destinati alla vinificazione una nuova e moderna cantina di mille metri quadrati, sia reimpiantando quasi il 100% delle viti.

Il Pinot Nero, che prima veniva vinificato quasi esclusivamente in bianco, su suggerimento di Giacomo Bologna, uno dei massimi esperti internazionali, viene vinificato in nero e dà origine ad un vino veramente interessante . Il famoso enologo Borgognone, specialista di Pinot Noir, Kyriakos Kynigopoulos , coadiuvato da Jean-Francois Coquard, laureato all'Università della Borgogna, affianca l'opera di Giacomo Bologna.

Nei vigneti delle colline dell'Oltrepo Pavese, su terreni di natura argillosa esposti a Nord, l'Azienda impianta, oltre al Pinot Nero, anche Chardonnay, Bonarda e Cabernet Sauvignon. Il Pinot Nero "Noir" è la punta di diamante nella produzione dell'Azienda, un vino rosso italiano nel quale si intravvedono le origini borgognone del vitigno e la scuola borgognona nella vinificazione.

Informazioni

Vini principali
Pinot Nero
Anno fondazione
1983
Ettari vitati
22
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
110.000 bt
Enologo
Kyriakos Kynigopoulos e Stefano Malchiodi
Indirizzo
Via Mazzolino, 26 - 27050 Corvino San Quirico (PV)
I vini di Tenuta Mazzolino