Vincent Dauvissat

La raffinata eleganza dello Chardonnay di Chablis

Il Domaine Vincent Dauvissat è un’eccellenza dello splendido territorio di Chablis. La celebre Appellation si trova nel dipartimento della Yonne e appartiene alla parte più settentrionale della Borgogna del vino. Il vigneto di Chablis occupa i dolci rilievi collinari, che salgono dalla valle del Serein. Il fiume attraversa il territorio da nord-ovest a sud-est, separando in due il comprensorio: sulla riva destra, la più soleggiata e meglio esposta, si trovano i Grand Cru e alcuni dei più prestigiosi Premier Cru, mentre sulla riva sinistra trovano spazio numerose parcelle classificate come Premier Cru. Il clima è tipicamente continentale, piuttosto freddo e caratterizzato da notevoli escursioni termiche. Non sono rare le gelate primaverili, che spesso compromettono parte del raccolto. I terreni sono di antica origine marina e sono composti da suoli calcarei, prevalentemente costituiti da depositi di gusci di ostriche del Kimmeridgiano.

Il Domaine è una realtà di carattere familiare, frutto dell’esperienza di tre generazioni di vigneron. Vincent ha preso il timone dell’azienda negli anni ’70 e ha saputo imporsi all’attenzione della critica e degli appassionati come uno dei migliori interpreti del territorio. La proprietà si estende complessivamente su una trentina di ettari, suddivisi in diverse parcelle, con alcune pregiate vigne coltivate nei Grand Cru di Les Clos, Les Preuses e nei Premier Cru di La Forêts, Sécher e Vaillons. I vigneti sono gestiti con basse rese e sono coltivati seguendo i principi dell’agricoltura biologica e le pratiche della biodinamica, nel pieno rispetto dell’ambiente e cercando di preservare la naturale fertilità dei suoli e la biodiversità dell’ecosistema.

La scrupolosa gestione dei vigneti, consente di ottenere uve di ottima qualità. Le pressature sono effettuate in modo molto soffice e le vinificazioni si svolgono con estrema cura, in modo da esaltare il profilo floreale, agrumato e fruttato dello Chardonnay e portare in primo piano le note sapide e minerali tipiche del terroir di Chablis. Gli affinamenti si svolgono in botti di rovere francese, per favorire una perfetta maturazione del vino e lo sviluppo di aromi profondi e complessi. La gamma dei vini permette di apprezzare le singole sfumature di una delle Appellation più famose al mondo per la produzione di grandi bianchi, capaci di coniugate un profilo fresco, teso e minerale con una piacevole e intensa ricchezza aromatica.

Altre informazioni

Anno fondazione
1988
Ettari vitati
14
Produzione annua
80.000 bt
Indirizzo
Vincent Dauvissat, 8 Rue Émile Zola, 89800 Chablis, Francia
I vini di Vincent Dauvissat