Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Grigio 'Mongris' Marco Felluga 2023
2 -@@-1-Gambero Rosso
87 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
90 -@@-9-James Suckling
Promo

Pinot Grigio 'Mongris' Marco Felluga 2023

Felluga Marco

Il Pinot Grigio "Mongris" di Marco Felluga è un vino bianco friulano tipico e identitario dell'areale vinicolo del Collio, affinato in acciaio per 6 mesi a contatto con le fecce fini. Si presenta nel calice con una veste giallo dorato, solcata da lievi riflessi ramati ed esprime all'olfatto note di fiori di acacia, ginestra e polpa di mela golden, rivelando un sorso strutturato ed elegante, di persistente freschezza.

14,50 €
-10%
13,00 

Caratteristiche

Denominazione

Collio DOC

Vitigni

Pinot Grigio 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Uva diraspata, macerazinoe a freddo e fermentazione alcolica a temperatura controllata in vasche d'acciaio

Affinamento

6 mesi in vasche di acciaio sui lieviti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PINOT GRIGIO 'MONGRIS' MARCO FELLUGA 2023

Il Pinot Grigio “Mongris” di Marco Felluga è un vino il cui nome nasce dalla fusione delle parole “monovitigno” e Pinot Grigio, chiamato con l’appellativo “Gris”. Si gioca quindi sulla capacità della cantina di saper rappresentare con puntualità ed esaustività i tratti principali del varietale utilizzato, esaltandone l’eleganza del frutto al naso e la buona struttura al palato. Un’etichetta molto versatile nell’utilizzo, che accompagna con stile diverse ricette e preparazioni, abbinandosi bene anche a carni bianche cucinate con semplicità.  

Il “Mongris” Marco Felluga è un Pinot Grigio che viene assemblato partendo da tre parcelle diverse, situate rispettivamente a Farra d’Isonzo, San Floriano e Cormòns. Il profilo del terreno, situato ad altezze comprese fra gli 80 e i 250 metri sul livello del mare, ha una morfologia collinare ed è di origine eocenica, caratterizzato dalla presenza di marne e arenarie. I grappoli vengono diraspati, e si effettua quindi una macerazione a freddo. Dopo una lieve pressatura, il mosto ottenuto fermenta in vasche d’acciaio inox in cui la temperatura viene tenuta sotto controllo. Il vino viene lasciato a riposare sulle fecce fini per 6 mesi in acciaio, e al termine di questo periodo la cantina procede con le operazioni d’imbottigliamento. 

Il “Mongris” Pinot Grigio realizzato dalla cantina Marco Felluga si sviluppa nel bicchiere con un colore dorato brillante, caratterizzato da qualche striatura più ramata. Il naso si apre su diverse sfumature floreali, che pian piano perdono d’intensità, facendo affiorare profumi che evocano le erbe aromatiche. In bocca è di medio corpo, armonioso, con un sorso che scorre con una progressione gustativa fruttata, chiudendo con un finale persistente. Un’etichetta che rende omaggio a uno dei vitigni più importanti dell’area del Collio friulano, coltivato in queste aree sin dalla metà del diciannovesimo secolo.

Colore

Giallo dorato luminoso con sfumature ramate

Gusto

Morbido ed equilibrato, dai ricchi toni fruttati, finale persistente

Profumo

Fiori di acacia e ginestra, polpa di mela golden e erbe aromatiche