Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Refosco dal Peduncolo Rosso Feudi di Romans 2021
2 -@@-1-Gambero Rosso

Refosco dal Peduncolo Rosso Feudi di Romans 2021

Feudi di Romans

Il Refosco dal Peduncolo Rosso di Feudi di Romans è un identitario e territoriale vino rosso friulano proveniente dalla zona del fiume Isonzo. Affina per 8 mesi in botti di rovere di Slavonia e si presenta con una veste rubina, solcata da sfumature violacee, esprimendo all'olfatto note eleganti di more selvatiche, sottobosco ed erbe aromatiche. Rivela un sorso sapido e giovane, leggermente tannico e dal corpo fresco, piacevolmente amarognolo.

Non disponibile

10,00 

Caratteristiche

Denominazione

Friuli Isonzo DOC

Vitigni

Refosco dal Peduncolo Rosso 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica a temperatura controllata in vasche di acciaio con 12 giorni di macerazione

Affinamento

Breve passaggio in acciaio e 8 mesi in botti di rovere di Slavonia

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL REFOSCO DAL PEDUNCOLO ROSSO FEUDI DI ROMANS 2021

Il Refosco dal Peduncolo Rosso di Feudi di Romans è un vino friulano, che nasce nelle terre dell’Isonzo, la zona meridionale del Friuli Venezia Giulia. È realizzato con l’omonimo vitigno autoctono, coltivato da secoli in quest’area e figlio del Marzemino, un’altra grande uva del nostro Triveneto. Si tratta di un vino dal profilo tipicamente varietale, che porta in primo piano il carattere deciso, la buona struttura tannica e il frutto espressivo di un’uva ricca e generosa. La scelta di un affinamento in botte grande, permette di ammorbidire alcune spigolosità giovanili del Refosco, rendendo il vino più armonioso ed equilibrato, ma senza modificare la sua inconfondibile personalità.

Il vino Refosco dal Peduncolo Rosso è prodotto da una delle cantine più rappresentative della zona dell’Isonzo. Il progetto Feudi di Romans è nato negli anni ’50, quando in pochi credevano nelle potenzialità di questo territorio per una viticoltura di qualità. Oggi la tenuta comprende 90 ettari di vigneti, che sono stati piantati su terreni magri e molto drenanti d’origine fluviale, prevalentemente composti da sabbie, ciottoli e ghiaie, con qualche componente di flysch. La produzione è indirizzata alla valorizzazione dei vitigni classici della regione, connotati da una nitida matrice territoriale. I suoli e il clima differenti rispetto all’area del Collio e dei Colli Orientali, donano ai vini un profilo che si distingue per una particolare finezza espressiva e una grande tipicità varietale. Il carattere dell’uva viene preservato anche durante le attente vinificazioni e i processi di affinamento, realizzati quasi sempre in acciaio o in botti grandi.

Il Refosco Feudi di Romans è una versione molto rispettosa della tipicità del vitigno, che in questa terre si esprime con particolare eleganza. La fermentazione si svolge in vasche d’acciaio a temperatura controllata, con una macerazione sulle bucce di una dozzina di giorni. Il vino riposa poi per 8 mesi in botti di rovere di Slavonia. Nel calice ha un colore rosso rubino con giovanili sfumature violacee. All’olfatto è intenso e ricco, con aromi di mora, piccoli frutti a bacca scura, sentori ombrosi di humus, sottobosco, erbe selvatiche e sfumature speziate. Al palato ha una buona struttura, sostenuta da una tessitura tannica fitta e viva e da un centro bocca dal frutto succoso. Il finale è lungo e persistente, con una piacevole nota ammandorlata.

Colore

Rosso rubino con sfumature violacee

Gusto

Giovane, vinoso e molto sapido, fresco e dal corpo delicato, finale piacevolmente amaricante

Profumo

More selvatiche, sottobosco, humus, spezie miste ed erbe aromatiche