Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Albarino 'Dandelion' Alberto Nanclares 2022

Albarino 'Dandelion' Alberto Nanclares 2022

Alberto Nanclares

"Dandelion" della cantina Alberto Nanclares è un Albariño della Galizia che esprime sensazioni di un territorio prettamente marino. Le uve vengono selezionate a mano senza essere diraspate, in seguito avviene la fermentazione per mezzo di lieviti indigeni e per finire un affinamento di 7 mesi sulle fecce. Un bianco fresco e balsamico che ricorda intensi sentori minerali e aromi di frutta fresca

Non disponibile

24,00 

Caratteristiche

Denominazione

Rías Baixas DO

Vitigni

Albariño 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Uve selezionate a mano che non vengono diraspate prima della pressatura. Fermentazione alcolica con lieviti indigeni

Affinamento

7 mesi sulle fecce

Filosofia produttiva

Artigianali, Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ALBARINO 'DANDELION' ALBERTO NANCLARES 2022

L’Albariño ‘Dandelion’ di Alberto Nanclares e Silvia Prieto rappresenta un’interpretazione dal carattere fresco e minerale. Siamo a El Salnés, nelle Rias Baixas, territorio dove la varietà autoctona a bacca bianca Albariño riesce a dare vita ad alcuni dei vini bianchi più apprezzati dell’intero panorama enologico spagnolo. Questa bottiglia deriva dall’assemblaggio di 15 diversi vigneti sparsi nella zona e allevati secondo il tradizionale sistema a Pergola. Infatti, questa forma di allevamento consente di limitare la proliferazione di agenti parassitari dovuta all’elevatissima umidità che caratterizza l’areale, con i grappoli che pendono da sotto l’alto apparato fogliare mantenendosi asciutti grazie alla costante presenza di brezze marine.

Alberto Nanclares y Silvia Prieto ‘Dandelion’ Albariño deriva dall’omonimo vitigno allevato su suoli sabbiosi ricchi di granito decomposto, con piante di età compresa tra i 25 e i 45 anni. La vendemmia viene eseguita a mano con un’attenta selezione delle uve, che vengono quindi delicatamente pressate senza subire diraspatura. Il mosto ottenuto è quindi fermentato a temperatura controllata grazie al solo intervento dei lieviti indigeni. Dopo un mese di batonnage settimanali, il vino è elevato per ulteriori 7 mesi sulle fecce fini fino all’imbottigliamento. Durante tutto il processo di lavorazione non sono effettuate chiarifiche o filtrazioni e non è impiegato alcun additivo enologico, fatta eccezione per modeste quantità di solforosa.

Alla vista, il ‘Dandelion’ Albariño dei vignaioli galiziani Nanclares y Prieto mostra una tonalità giallo paglierino intenso. L’olfatto è giocato su intensi sentori minerali, uniti a profumi di frutta fresca e a sbuffi marini. Notevole la corrispondenza al palato, dove la vibrante freschezza e il timbro salato preludono al lungo finale balsamico.

Colore

Giallo paglierino intenso

Gusto

Salato, fresco, scorrevole e balsamico

Profumo

Intensi sentori minerali, aromi di frutta fresca e profumi di mare