Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Côtes de Bourg Château Grand Launay  2020

Côtes de Bourg Château Grand Launay 2020

Château Grand Launay

Il Côtes de Bourg di Château Grand Launay è un Bordeaux artigianale prodotto secondo i principi biodinamici. Matura in vasche di cemento e botti di rovere usate, così da ottenere sia freschezza, aromaticità e rotondità al sorso. Al naso si avvertono intensi sentori di frutti neri e aromi di torrefazione, dovuti agli anni in bottiglia, che ricordano il tabacco e il cacao. Al palato è morbido, setoso, molto diretto e presenta una buona persistenza aromatica 

Non disponibile

11,00 

Caratteristiche

Denominazione

Côtes de Bourg AOC

Vitigni

Merlot 70%, Malbec 30%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica spontanea con lieviti indigeni in vasche d'acciaio e cemento

Affinamento

6 mesi in cemento e dai 6 ai 12 mesi in botti di rovere

Filosofia produttiva

Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali, Biodinamici, Biologici, Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL CÔTES DE BOURG CHÂTEAU GRAND LAUNAY 2020

Château Grand Launay realizza le proprie espressioni enologiche all’interno della denominazione Côtes de Bourg, appellation che gravita intorno al villaggio di Bourg e l’unica delle cinque che ne menzioni il nome, tra quelle che compongono la zona dell’areale bordolese chiamata Blaye et Bourg. Una regione, questa, che fino alla metà degli anni Ottanta del Novecento costituiva semplicemente un serbatoio di buoni vini a prezzo contenuto: nel corso dei decenni sono emersi svariati domaine dalle intenzioni più che valide e che vinificano in autonomia il frutto delle proprie vigne.

Château Grand Launay realizza questo Côtes de Bourg vinificando le varietà Merlot e Malbec provenienti dai vigneti gestiti secondo la certificazione biologica e quella biodinamica, nell’areale del villaggio di Teuillac. Le parcelle si estendono su una superficie di 12 ettari caratterizzati da un terreno di argilla e limo, sulla sponda destra della Dordogna, proprio in prossimità del punto di congiunzione con la Garonna. La vendemmia si compie a mano, tra i filari fitti di 5.500 ceppi per ettaro, con una resa di circa 50 ettolitri per ettaro e, una volta giunte in cantina, le uve sono pressate e avviate alla macerazione sulle bucce in vasche d’acciaio e cemento non smaltato, per poi procedere a fermentazione spontanea. L’estrazione delle sostanze di avvantaggia di periodici rimontaggi, durante le 6 settimane di vinificazione. L’affinamento ha luogo in vasca di cemento non smaltato per 6 mesi e in botti di rovere francese per un periodo compreso fra 6 e 12 mesi.

Il Côtes de Bourg di Château Grand Launay si presenta in veste di un colore rubino profondo. I profumi si annunciano con un fruttato scuro di mora e offrono complessi sentori empireumatici, di goudron e note fumé legate a cenni di tabacco e tostato di cacao. L’attacco al palato è deciso, il sorso si esprime subito con gradita mineralità e una sensazione di setosa avvolgenza, mentre i tannini levigati incontrano sfumature speziate. Un bordolese di franco valore e dal rapporto qualità/prezzo sorprendente, offre campo aperto agli accompagnamenti: dalla classica entrecôte ai ferri, ai pomodori farciti, dai formaggi molli fino addirittura ad una torta di frutti rossi.

Colore

Rosso rubino con riflessi granati

Gusto

Franco, setoso e minerale, tannini sottili e buona persistenza

Profumo

More mature, mirtilli, tabacco e cacao