Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

'A Vita

Vini secondo natura di una cantina del Cirò
Regione Calabria (Italia)
Anno fondazione 2008
Ettari vitati 6.5
Produzione annuale 25.000 bt
Indirizzo 'A Vita, SP3, 17 - 88811 Cirò Marina (KR)
Enologo Francesco De Franco
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_9793_a-vita_1023.jpg?v=1709220917

‘A Vita è una tenuta dal forte carattere territoriale. La scelta del nome, che in calabrese significa la vite, mette in luce il profondo legame con la tradizione e la cultura contadina locale. La cantina è nata dalla passione per la viticoltura di Francesco e Laura, che hanno deciso di dedicarsi a un progetto che potesse valorizzare il potenziale di queste magnifiche terre, attraverso vini di qualità realizzati con spirito artigianale e nel pieno rispetto dell’ambiente. La tenuta si trova a Cirò marina, a nord di Crotone, nel primo entroterra del litorale calabrese, affacciata sul mar Ionio e di fronte all’isola di Corfù e alle coste greche di Igoumenitsa.

Siano nella terra un tempo conosciuta come Enotria, che comprendeva Calabria, Basilicata e Campania.  Già prima della colonizzazione greca dell’VIII secolo a.C, le antiche popolazioni locali conoscevano da domesticazione della vite, che faceva parte della flora spontanea locale. I Greci fondarono numerose città lungo la costa tra cui Kroton (Crotone), Sybaris (Sibari) e Krimisa (Cirò) introducendo anche la cultura della viticoltura, con la conduzione delle piante ad alberello e le prime rudimentali tecniche di vinificazione delle uve. Ben presto l’area divenne famosa per la produzione di vini e il Krimisa, in particolare era ritenuto tra i migliori in assoluto, tanto che si narra fosse il vino bevuto durante le Olimpiadi, uno degli eventi più importanti della cultura ellenica, tramandato nei millenni fino ai giorni nostri.

La cantina ‘A Vita ha deciso di ridare lustro a questo glorioso passato del vino calabrese e oggi gestisce una tenuta con un’estensione complessiva di otto ettari, suddivisi in diverse parcelle, selezionate con cura e attenzione. Le vigne si trovano nella striscia di terra collinare compresa tra la costa del mar Ionio i primi rilievi che salgono verso la Sila. Da un punto di vista agronomico, la cantina ha scelto di abbracciare i principi dell’agricoltura biologica, con utilizzo solo di zolfo e rame per i trattamenti, in modo da preservare l’ambiente e la ricca biodiversità naturale. La scelta dei vitigni ha privilegiato le varietà storicamente presenti nel territorio, in particolare gli autoctoni: Gaglioppo, Magliocco, Mantonico e Greco, veri ambasciatori della viticoltura calabrese. Anche in cantina si lavora in modo molto semplice, con fermentazioni spontanee, utilizzo di lieviti indigeni e con un basso utilizzo di solforosa. Il risultato è una gamma di vini genuini, che esprimono il volto autentico della terra di Cirò.

"Capitanare un cambiamento così radicale in una terra non semplice è un merito che da solo vale questo riconoscimento"

Guida Slowine 2023

I vini di 'A Vita
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-6-Slowine
32,90 
19,90 
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
19,90