Giodo

Vini potenti e concentrati a Montalcino: lo stile internazionale di Carlo Ferrini

Podere Giodo è la cantina pensata, fondata e gestita nella zona di Montalcino da Carlo Ferrini, un enologo storico e famosissimo, una leggenda del vino in Italia. Nasce da una grande passione per il vino e dalla minuziosa cura per ogni dettaglio, dalla scelta dei cloni alle pratiche di vinificazione. La cantina è nata tra il 2001 e il 2003 e la prima vendemmia è stata effettuata con grande successo e risultati straordinari nel 2009.

I vigneti della cantina Giodo si estendono per 2 ettari e mezzo a 300 metri di altitudine nel territorio sud occidentale di Montalcino. Carlo Ferrini ha impiantato qui la sua vigna ideale, selezionando personalmente con grande cura i cloni di Sangiovese e disponendoli con una densità di 6.600 ceppi per ettaro. La produzione è artigianale e limitata: il Brunello di Montalcino viene prodotto da 1,5 ettari in quantità di sole 3.000 bottiglie l’anno.

I vini del Podere Giodo rispecchiano uno stile internazionale caratterizzato da potenza, eleganza, densità e concentrazione. Si tratta di grandi espressioni del terroir di Montalcino, messe a punto da una delle firme più prestigiose del panorama enologico italiano: quella di Carlo Ferrini.

Informazioni

Regione
Vini principali
Brunello di Montalcino
Anno fondazione
2001
Ettari vitati
25
Uve di proprietà
100%
Enologo
Carlo Ferrini
Indirizzo
Loc. Sant'Angelo in Colle - 53024 Montalcino (SI)

 

 

"Carlo ha sentito la necessità di allungare i suoi muscoli creativi e, da Sangiovesista di lungo corso, ha focalizzato le sue vedute su Montalcino"

Monica Larner
I vini della cantina Giodo