Lillet

L’aperitivo chic e vintage che conquistò la Francia

La storia della maison Lillet parte nel lontano 1872 a Pondensac, un piccolo comune francese situato sulle sponde del fiume Garonna tra Bordeaux, a nord, e Sauternes, a sud. L’idea fu progettata dai fratelli Raymond e Paul Lillet, commercianti di liquori, vini importanti e prodotti di pasticceria, che furono i primi ad introdurre sul mercato un vino speziato molto originale, ottenuto da un blend di bianchi francesi aromatizzati con liquori di frutta e poi affinati in botti di legno di quercia per un anno. Il successo non aspettò ad arrivare e la loro bottiglia diventò presto l’emblema dell’aperitivo francese, diffondendosi in tutti i migliori pub e bar di Bordeaux. Nei ruggenti anni ’20 raggiunse anche la capitale parigina, dove il fermento culturale e sociale dei famosi Les Annes Folles firmarono la sua diffusione su grande scala, entrando con grande entusiasmo tra i locali più suggestivi e vintage dell’epoca e rivestendo il ruolo dell’aperitivo di qualità. Nel 1930 era già diffuso a livello mondiale e nel 1937 (rimasta famosa fino ad oggi) fu organizzata una campagna pubblicitaria per il mercato americano e francese da Robert Wolff. Fece anche la sua prima apparizione al cinema nel film Casinò Royale, quando divenne l’ingrediente di base del cocktail Vesper, apprezzato tanto dal celebre James Bond.

Considerato oggi come una sorta di lontano parente della moderna tipologia italiana di Vermouth, viene prodotto in 3 diverse linee: Blanc, Rouge e Rosé. Il primo è il più famoso perché è stato il primo ad aver lanciato il successo e la diffusione. Poi negli anni ’60 è nata anche la versione rossa, lanciata per soddisfare le esigenze degli estimatori dei grandi rossi. Infine, a completare l’offerta, è nato soltanto nel 2011 l’ultimo gioiello di casa, la declinazione rosata che si fa notare per la sia freschezza e nota speziata-fruttata.

I vini Lillet per le loro estreme caratteristiche qualitative si prestano sia da bere lisci in purezza o come ingredienti per nuovi ed eccentrici cocktails. Il Bianco si caratterizza per un color dorato e un corpo dolce, elegante e morbido, condito da aromi mielosi e di agrumi canditi. Il Rosso, dal manto rubino luminoso, richiama aromi di spezie e frutta rossa matura, rendendo l’assaggio più voluminoso e intenso (perfetto anche come dopo-cena). Il Rosé, infine, ideale da bere con una fettina di pompelmo e ghiaccio, colpisce per la sua struttura delicata, femminile e longilinea, arricchita da fresche note fruttate e speziate. Insomma il Lillet è un must alla portata di tutti che accompagna con classe e divertimento il momento dell’aperitivo!

Informazioni

Indirizzo
8 Cours du Mal Foch, 33720 Podensac, Francia
I vini Lillet
Lillet Blanc
Lillet Blanc
14,90 € 17,90 €
Lillet Rosé
Lillet Rosé
15,20 € 17,90 €
Lillet Rouge
Lillet Rouge
15,00 € 17,90 €