Masottina

Precisione, tecnologia e sostenibilità: una storica cantina dei Colli di Conegliano

Massottina è una storica cantina del territorio di Conegliano Valdobbidene, impegnata dal 1946 alla produzione di vini e spumanti di alta qualità, in grado di valorizzare un territorio unico quanto vocato. Tra la famiglia Dal Bianco, che ha fondato e gestisce questa cantina da tre generazioni, e le colline di Conegliano intercorre un legame che dura da più di settanta anni e da cui scaturisce una produzione vasta e diversificata. Dalla sinergia tra i vasti vigneti distesi su ripidi declivi e il faticoso lavoro di un personale attento e qualificato, che ben conosce il territorio, nascono infatti non solo Prosecchi e spumanti, ma anche vini rossi e bianchi di pregio.

La cantina Masottina venne fondata nel 1946 da Epifanio Dal Bianco, con lo scopo di rialzarsi economicamente dopo il disastro della guerra, intuendo le grandi potenzialità della sua terra. I suoi tre figli, seguendo questo esempio, investirono tutto sulla crescita e sulla valorizzazione del territorio, convinti che l’eccellenza potesse attraverso non solo la specializzazione ma anche il recupero delle tradizioni. Oggi i tre fratelli Adriano, Valerio e Renzo sono affiancati dalla terza generazione familiare e da un team affiatato e competente che si trova a gestire 300 ettari di vigneti. Tra questi spiccano le Rive di Ogliano, considerato come una sorta di Gran Cru del Prosecco di Valdobbiadene, e le vigne “Ai Palazzi” di Gorgo al Monticiano, centro di produzione e memoria storica della famiglia Dal Bianco.

I vini e i Prosecchi Masottina offrono uno scorcio ampio, variegato e autentico dei Colli di Conegliano: un panorama ricco e cangiante, in grado di schiudere con immediatezza tutte le sue potenzialità. Lo stile di produzione è da sempre legato ai concetti di sostenibilità e precisione, realizzato con le tecnologie più moderne e sofisticate. La splendida cantina ipogea di Ogliano, per esempio, è un gioiello architettonico all’avanguardia che permette di sfruttare solamente la forza di gravità in tutti i processi produttivi. Questo concetto di “vinificazione verticale” riduce il consumo energetico e salvaguarda la qualità delle materie prime. L’obiettivo è quello di esprimere al meglio il territorio, puntando sull’innovazione e sulle tecnologie sostenibili, cercando quindi di raggiungere l’eccellenza con grande responsabilità ambientale, con la coscienza di chi ama profondamente queste splendide e ripide colline venete e ha la voglia e la passione di farle conoscere al mondo.

Informazioni

Regione
Vini principali
Prosecco di Valdobbiadene
Anno fondazione
1946
Ettari vitati
300
Produzione annua
1.000.000 bt
Enologo
Adriano Dal Bianco
Indirizzo
Masottina, Via G. Bradolini, 54, 31020 Castello Roganzuolo TV
Il Prosecco della cantina Masottina