Tenuta I Gelsi

Passione, amore e tradizione sulle sponde del Vulture

La Tenuta I Gelsi sorge nel cuore pulsante del meridione italiano, sulle fertili e nobili pendici del vulcano dormiente della Basilicata, il Vulture. Ci troviamo nella frazione di Monticchio Bagni del comune di Rionero in Vulture, nell’estremità nord della regione al confine con l’Irpinia campana. In questa zona il paesaggio è incantevole, suggestivo e scenografico, ancora incontaminato dalla presenza dell’uomo, dove a pochi chilometri si trovano i due celebri laghi vulcanici di Monticchio, le fonti termali dalle quali si ricava la più pura acqua oligominerale della penisola e il bellissimo altopiano calitrano. In questa oasi naturale nasce questa realtà, famosa sotto il nome di Azienda Agricola Ofanto per i suoi oli e prodotti della terra, e come produttrice di vino con l’appellativo Tenuta i Gelsi. La cantina nasce ufficialmente nel 2003 da un progetto di famiglia di Pasquale Bafunno e Ruggiero Potito, volto a valorizzare il ricco patrimonio naturalistico della regione. Le vigne si distendono su 10 ettari organizzate in 3 parcelle: una di 5 ettari piantata nel 2006, un’altra di poco più di 2 ettari sul versante in direzione Melfi, una vecchia di 40 anni sita ad alcuni km da Monticchio Bagni e 2 ettari adibiti a uve a bacca bianca.

Nella cantina Tenuta i Gelsi domina l’Aglianico del Vulture, l’uva a bacca rossa più simbolica e rappresentativa della regione. Segue la Malvasia, l’uva bianca del vulcano lucano, tradizionalmente coltivata da anni in questo territorio. Le viti sono dislocate tra i 400-600 metri di altitudine e traggono nutrimento dai suoli di matrice vulcanica, composti da residui di calcare, argilla e potassio, frammenti di rocce sedimentarie e ignee, sabbie gialle, grigie e rossastre, ceneri vulcaniche e una ricca quantità di minerali. Le uve, oltre a godere di un’ottima esposizione, quasi montana, maturano lentamente e perfettamente grazie alle ampie escursioni termiche e al clima fresco e ventilato della zona.

I vini Tenuta i Gelsi riflettono con autenticità il territorio di provenienza. Presentano un assetto mineral-vulcanico, dotato di calore, eleganza e piacevolezza di beva. Affianco ai vini Aglianico e Malvasia, si producono anche grappe e oli extravergini di oliva.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Aglianico del Vulture
Anno di fondazione
2003
Ettari vitati
10
Indirizzo
Contrada Paduli, Frazione Monticchio Bagni - 85028 Rionero in Vulture (PZ)
I vini della Tenuta I Gelsi