Yarden

Vini kosher dalle alture del Golan, la "terra del vino" di Israele

Il gruppo Golan Heights si trova in Israele, sulle alture del Golan, nella piccola città di Katzrin. Il Golan è una delle regioni meno visitate e meno conosciute d’Israele, ma non per questo meno interessanti ed attraenti, anche per quanto riguarda la viticoltura. La cantina Yarden è stata fondata nel 1983 e, sin dalla sua fondazione, si è distinta per la produzione di vini di considerevole pregio e di lunga tradizione, tenuto conto che qui la vinificazione ha origini davvero antichissime. Proprio in ossequio alla tradizione, questa azienda è una delle poche a produrre esclusivamente vini kosher, vale a dire vini autorizzati dai rabbini e pertanto bevibili anche da ebrei ortodossi. I vigneti si trovano su di una superficie che si estende dalle sponde del Mar di Galilea fino ai piedi del Monte Hermon, ad un’altezza che varia dai quattrocento ai milleduecento metri.

Il suolo vulcanico e ricco di basalto permette un ottimo drenaggio dei terreni ed il clima relativamente temperato, considerata l’immediata vicinanza del Monte Hermon, sono ideali per la coltura della vite.

Grazie alla ricchezza ed all’unicità di questo terroir , i vini prodotti in tale regione presentano una pregevole struttura e si prestano benissimo ad essere invecchiati. Un cantina che oggi è un simbolo di Israele e i cui vini sono un vanto per questo territorio.

Informazioni

Vini principali
Chardonnay, Syrah, Pinot Nero
Anno fondazione
1983
Indirizzo
Katzrin - Israele
I vini di Yarden