Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Champagne Rosé Brut Fleury
92 -@@-8-Wine Spectator

Champagne Rosé Brut Fleury

Fleury

Lo Champagne Rosé Brut di Fleury riesce ad amalgamare tutte le caratteristiche più autentiche e raffinate della regione e della tradizione produttiva della Champagne: freschezza, fragranza e morbidezza. Un eccellente rosato da sole uve Pinot Noir che, grazie alla lunga macerazione si presenta di un seducente color rosa con profili ramati e sprigiona all'olfatto variegati profumi di mora, lampone e ciliegia uniti a succo di mandarino e polpa di pera. Il sorso è di femminile finezza: avvolgente e indimenticabile. Vino Biologico, Biodinamico e Artigianale

Non disponibile

73,40 

Caratteristiche

Denominazione

Champagne AOC

Vitigni

Pinot Noir 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica e macerazione sulle bucce in tini smaltati e seconda fermentazione in bottiglia secondo il Metodo Champenoise

Affinamento

Fino a 60 mesi sui lieviti

Filosofia produttiva

Recoltant Manipulant, Biodinamici, Biologici, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU , Codice Operatore nr. FR-BIO-01

DESCRIZIONE DEL CHAMPAGNE ROSÉ BRUT FLEURY

Il Rosè Brut di Fleury è un carnoso e dinamico Champagne, manifesto di un produttore biodinamico ante litteram. Già, perchè nonostante la tematica del rispetto del terroir e della conversione all'agricoltura biologica o biodinamica sia trattata oggi con maggiore sensibilità, adottare questo approccio circa 30 anni fa, risultava pioneristico. Ma la famiglia Fleury, convinta della propria scelta, decide nel 1989 di convertire l'intera proprietà ai dettami della filosofia Steineriana ed i risultati sono sotto gli occhi di tutti, anche decenni dopo. Liquidi emozionanti, energici e pieni di vita. 15 ettari nel cuore della Cote Des Bars o Aube, area dall'immenso potenziale fino a poco tempo fa bistrattata dagli "Champagnisti" ed ennesima testimonianza della lungimiranza dei Fleury. Iconico Emile!

Il Brut Rosè è uno Champagne ottenuto da uve di Pinot Nero in purezza, coltivate nella Cote Des Bars e provenienti da vigne coltivate in regime biodinamico, che poggiano su suoli kimmeridgiani di matrice calcareo-argillosa. La raccolta delle uve avviene rigorosamente in modo manuale, con doppia cernita dei grappoli in vigna ed in cantina, procedendo poi alla fermentazione alcolica spontanea dei vini base, che avviene in tini smaltati. Dopo l'assemblaggio, la seconda fermentazione avviene in bottiglia secondo il metodo Champenoise. Affinamento di circa 60 mesi sui lieviti.

Lo Champagne Rosè Brut di Fleury ha veste rosa brillante, che tende al ramato e presenta un perlage fine e persistente. Il naso è raffinato e sussurrato, ma elargisce agli assaggiatori più attenti delicate note di fragolina di bosco, scorza d'arancio, petali di rosa e mela golden. Ha il passo del maratoneta e viene fuori alla distanza, con la sosta nel bicchiere. Come tutte le grandi bolle è al sorso che rivela la sua personalità, fatta di una raffinata impalcatura salina e di una vinosità gioviale. Dinamico e scorrevole, il liquido è dotato di grande duttilità gastronomica, destinato ad accompagnare praticamente qualsiasi antipasto e primi sia a base di pesce che conditi con salse al pomodoro.

Colore

Rosa brillante tendente al ramato con perlage elegante

Gusto

Fresco e vinoso con ritorni fruttati e un finale ammiccante di elegante stampo floreale

Profumo

Frutta rossa appena acerba, petali di rosa, succo di mandarino e pera