Curtefranca Rosso 'Fontecolo' Mosnel 2015

Il Curtefranca Rosso "Fontecolo" del Mosnel è un vino senza eccessi, morbido e pulito. Al naso si avvertono freschi sentori di piccoli frutti rossi del sottobosco, pepe nero e liquirizia. Al palato è agile, dai ritorni balsamici e dai tannini sottilissimi

Caratteristiche

Denominazione
Curtefranca DOC
Vitigni
Cabernet Franc 40%, Merlot 40%. Cabernet Sauvignon 20%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Siti su terreni morenici, esposti a Est/Sud-Est
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in tini di acciaio
Affinamento
12 mesi parte in barrique e parte in acciaio
Filosofia produttiva
Vignaioli Indipendenti,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Fontecolo

Il Curtefranca Rosso “Fontecolo” è un prodotto lombardo dal profilo armonioso, dotato di un buon corpo al palato. Si tratta di un blend di uve internazionali che al naso offre note croccanti di piccola frutta rossa, che si uniscono a una vena di erbe aromatiche in un sorso dalla trama tannica sottile. Un’etichetta con cui la cantina Il Mosnel, realtà produttiva solitamente associata alla produzione di bollicine di assoluta qualità in Franciacorta, conferma la propria capacità nel realizzare anche vini “fermi” di ottimo spessore. Una bottiglia che merita il giusto spazio nella selezione degli appassionati di tagli dal sapore internazionale.

Questo Curtefranca Rosso “Fontecolo” viene realizzato dalla cantina Mosnel partendo da un blend di uve internazionali a bacca rossa, Cabernet Franc, Merlot e Cabernet Sauvignon. Queste varietà vengono coltivate nei vigneti situati nel cuore della proprietà Il Mosnel, nel comune di Passirano, in parcelle esposte verso est e sud/est. Il terroir è di medio impasto, caratterizzato dalla presenza di calcare. Il mosto, dopo la pressatura degli acini, fermenta in contenitori d’acciaio inox, svolgendo qui anche la malolattica. Si prosegue poi con la fase di affinamento, in cui il vino matura per 12 mesi sia in barrique sia in acciaio.

Il “Fontecolo” Mosnel è un Curtefranca Rosso che si sviluppa nel calice con un colore tipicamente rubino. Al naso si avvertono sentori che richiamano la piccola frutta di bosco, arricchiti da sfumature più speziate ed erbe selvatiche. All’assaggio è di buon corpo, morbido e avvolgente al palato, con un sorso snello ed energetico, dominato da un gusto balsamico e da un tannino estremamente levigato. Un rosso senza eccessi di volumi, con cui la cantina Il Mosnel ci regala una bottiglia dall’ottimo rapporto tra la qualità e il prezzo, estremamente versatile in tavola.

Colore Rosso rubino

Profumo Di piccoli frutti di bosco, pepe, erbe selvatiche e liquirizia

Gusto Morbido, agile, dai ritorni balsamici e dai tannini sottilissimi

produttore: Mosnel

Vini principali
Franciacorta
Anno fondazione
1836
Ettari vitati
39
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
250.000 bt
Enologo
Flavio Polenghi, Alberto Musatti, Luigi Biemmi
Indirizzo
Via Barboglio, 14 - 25050 Camignone di Passirano (BS)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Pizza Pizza