Franciacorta Brut Enrico Gatti

Il Franciacorta Brut di Enrico Gatti è uno spumante metodo classico elegante, fresco e impeccabile, affinato sui lieviti per 24 mesi. Profumi di frutta matura, crosta di pane, mandorle e agrumi vivacizzano un gusto dotato di buona freschezza e sapidità, con piacevoli ritoni aromatici fruttati

20,90 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Franciacorta DOCG

Vitigni

Chardonnay 100%

Tipologia

Spumanti

Regione

Lombardia (Italia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Spumante prodotto secondo il Metodo Classico o Champenoise, con rifermentazione in bottiglia

Affinamento

24 mesi sui lieviti

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti,

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Bibenda
Vitae AIS
Gambero Rosso
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo. Il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

DESCRIZIONE DELLO SPUMANTE FRANCIACORTA BRUT ENRICO GATTI

Il Franciacorta Brut di Enrico Gatti è l’esempio ideale da tenere a mente quando si discute di piccole realtà legate a bottiglie di grandi qualità. Nei pressi del comune di Erbusco con 5 ettari di Chardonnay piantati nel 1985, tra i 180 e i 280 metri di altitudine, Lorenzo e Paola, figli del fondatore di cui la cantina porta il suo nome, producono questo Brut di grande eleganza ed equilibrio. Un vero e proprio vanto per la Franciacorta.

Il Brut Franciacorta di Enrico Gatti è prodotto interamente da uve Chardonnay che in periodo di vendemmia vengono raccolte esclusivamente a mano e poi trasferite nella moderna cantina. Una volta effettuata una soffice pressatura si procede alla vinificazione a temperatura controllata che avviene all’interno di vasche d’acciaio. Come vuole il Metodo Classico si procede alla rifermentazione in bottiglia con un affinamento finale di 24 mesi sui lieviti, così da poter esprimere appieno tutto il potenziale dell’unico vitigno protagonista.

La cantina Enrico Gatti col suo Franciacorta Brut si dichiara ed esibisce la personalità dell’azienda. Un giallo paglierino brillante con una bollicina di sensuale persistenza e dalla fine tram invitano ad avvicinare il bicchiere al naso. Qui frutta matura e tropicale si presentano dolci e delicate seguite da splendidi profumi tostati e di crosta di pane. Pompelmo e note di fieno concludono il finissimo mosaico aromatico. Portato al palato questo Franciacorta Brut si apre con l’incredibile equilibrio tra sapidità e freschezza, costruendo così un sorso dalla tenace persistenza e dalla vibrante armonia. Con questo Chardonnay spumantizzato ci si trova davvero con l’imbarazzo della scelta in termini di abbinamento: ottimo come one man show durante un aperitivo, diventa fido scudiero di tutte le portate con protagonista il pesce.

Colore Giallo paglierino brillante

Profumo Sentori di frutta matura, ananas, agrumi e mandorle, delicati e piacevoli toni di panificazione, fieno e minerali

Gusto Elegante e fresco, sapido e di buona struttura, conferma gli aromi fruttati

produttore: Enrico Gatti

Vini principali
Franciacorta
Anno fondazione
1974
Ettari vitati
28
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
120.000 bt
Enologo
Andrea Rudelli e Domenico Danesi
Indirizzo
Via Metelli, 9 - Erbusco (BS)

Perfetto da bere con

  • Risotto ai frutti di mare
  • Pesce e crostacei al vapore
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pasta al pesce in bianco