Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Etna Rosso 'Passorosso' Passopisciaro 2021
2 -@@-1-Gambero Rosso
90 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS

Etna Rosso 'Passorosso' Passopisciaro 2021

Passopisciaro

Etna Rosso “Passorosso” è un Nerello Mascalese che racconta la bellezza e la ricchezza del terroir dell’Etna. Il corredo aromatico è elegante e variegato, in cui spuntano gradevoli note fruttate e speziate. La progressione al palato è di grande finezza e morbidezza, con un corpo caldo e strutturato, di perfetto abbinamento con secondi piatti locali a base di carne

Non disponibile

27,90 

Caratteristiche

Denominazione

Etna DOC

Vitigni

Nerello Mascalese 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

14.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

18 mesi in botti grandi di rovere

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ETNA ROSSO 'PASSOROSSO' PASSOPISCIARO 2021

L’Etna Rosso “Passorosso” di Passopisciaro è un vino siciliano che nasce in una zona spesso non considerata per la produzione vitivinicola, ma che negli ultimi anni si è rivelata ideale per la produzione di vini qualitativamente ineccepibili. Nel 2000 Andrea Franchetti inizia a lavorare le terre situate alle pendici dell’Etna, in frazione Passopisciaro da cui prende il nome la cantina. I vigneti sono poi suddivisi in diverse contrade, tutti coltivati assecondando i naturali ritmi di crescita e sviluppo delle piante e della materia prima; sono, inoltre, disposti su terrazzamenti che rendono impervia la viticoltura, ma ciò non preclude al prodotto finale grande espressività e personalità.

Le uve Nerello Mascalese dell’Etna Rosso “Passorosso” di Passopisciaro crescono su piante che raggiungono il secolo d’età e alcune di esse vantano di non essere state intaccate dalla filossera nei primi del Novecento. Il clima è caratterizzato da estati fresche e miti e inverni rigidi; i venti freddi contribuiscono a consistenti sbalzi di temperatura tra il giorno e la notte che garantiscono perfetta maturazione delle uve al momento della vendemmia. Il suolo delle contrade Malpasso, Lavazza, Arcuria e Feudo di Mezzo si caratterizza per la presenza di cenere vulcanica, microelementi e minerali, derivanti da colate laviche anche recenti. Il lavoro in vigna prevede l’utilizzo di polvere di zolfo, argilla e propoli, evitando l’uso di pesticidi e sostanze chimiche sintetiche. La vendemmia è manuale e le uve fermentano per circa 15 giorni e affinano successivamente per 18 mesi in botti grandi di rovere.

Alla vista l’Etna Rosso “Passorosso” di Passopisciaro si presenta di un rosso rubino con sfumature tendenti al granato. Al naso rivela profumi di frutti di bosco come il ribes nero e la mora, cenere e note speziate di anice stellato e legno di sandalo; in bocca è intenso, avvolgente ed energico con un tannino ben integrato nella struttura generale e una persistenza finale piacevole per una beva gratificante. In abbinamento è consigliato con piatti a base di tagli di carne rossa cucinata alla griglia e in umido, cacciagione; perfetto anche con formaggi mediamente stagionati di latte vaccino. Da riservare per occasioni formali con colleghi di lavoro o per grigliate estive in compagnia degli amici, gustando un prodotto autentico e ottenuto in maniera responsabile.

 

Colore

Rosso rubino

Gusto

Sapido, elegante, morbido, di bella persistenza

Profumo

Piacevoli note fruttate e speziate, con un finale di sottobosco