Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pinot Grigio Villa Russiz 2022
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
88 -@@-5-Veronelli

Pinot Grigio Villa Russiz 2022

Villa Russiz

Il Pinot Grigio della nota cantina Villa Russiz è un vino bianco fresco e croccante perfetto per iniziare una serata con gli amici. Le omonime uve vengono raccolte manualmente da vigneti ubicati su diverse colline situate nella zona del Collio, il vino affina per 9 mesi in vasche d'acciaio prima di essere imbottigliato. Il colore giallo paglierino risplende nel calice ed i profumi sprigionati ricordano pera croccante, pesca e fiori bianchi. Il sorso è agile, minerale, pieno, fruttato e dal finale di ottimo equilibrio gustativo

Non disponibile

15,90 

Caratteristiche

Denominazione

Collio DOC

Vitigni

Pinot gris 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in vasche d'acciaio a temperatura controllata

Affinamento

9 mesi in vasche d'acciaio

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PINOT GRIGIO VILLA RUSSIZ 2022

Il Pinot Grigio di Villa Russiz è un bianco morbido e fruttato, che esprime perfettamente la personalità di questo vitigno francese, introdotto nelle terre friulane verso la fine dell’Ottocento. Nella zona del Collio goriziano, al confine con la regione della Brda slovena, ha trovato le migliori condizioni per esprimersi su eccellenti livelli qualitativi, che lo distinguono dalla stragrande produzione di pianura per intensità degli aromi ed eleganza. È un vino molto duttile a tavola, si abbina molto bene con primi piatti a base di verdure, ravioli di ricotta e spinaci, Cjarsons della Carnia e carni bianche delicate.

Il vino Pinot Grigio è il frutto di una delle realtà più rappresentative della grande tradizione del Collio.  Villa Russiz è stata fondata verso la fine dell’Ottocento e ancora oggi produce grandi vini capaci d’esprimere in modo autentico le caratteristiche del terroir. I vigneti si trovano nell’area collinare nei pressi dell’azienda, con una soleggiata esposizione rivolta a sud, ovest ed est. Il clima mite e ventilato, e i terreni composti da marne di arenarie e calcare, chiamate in friulano ponca, sono da sempre la culla dei vitigni a bacca bianca. I migliori grappoli sono vendemmiati manualmente a piena maturazione, durante le prime ore della mattina e sono trasportati velocemente in cantina. Al termine della pressatura soffice, il mosto fiore fermenta in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. Dopo un affinamento in vasche d’acciaio sulle fecce fini per 8-9 mesi, il vino viene imbottigliato.

Il Pinot Grigio di Villa Russiz è un bianco molto amato per la sua suadente piacevolezza, che ne ha decretato uno straordinario successo sui mercati internazionali. Immediato ed espressivo, conquista fin dal primo sorso per suo frutto particolarmente generoso. Alla vista ha un colore giallo paglierino luminoso. Intenso e ricco, svela all’olfatto profumi fragranti di frutta a polpa bianca, pesca matura, pera Williams, mela verde, delicate sfumature di biancospino e fiori di campo, cenni di erbe officinali e morbide spezie. Al palato ha un buon corpo, con aromi ampi, morbidi e avvolgenti, un frutto maturo di grande ricchezza, che conduce a un finale armonioso, connotato da equilibrata freschezza e sapidità.

Colore

Giallo paglierino

Gusto

Fresco, minerale, piacevole, beverino, ottima corrispondenza naso-bocca

Profumo

Fine, delicato, esprime sensazioni fruttate di pesca e pera accompagnate da note di fiori bianchi