Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'RiFol' Ezio Cerruti
Promo

'RiFol' Ezio Cerruti

Cerruti Ezio

Il "RiFol" di Ezio Cerruti è il ri-fermentato in bottiglia del Fol. Si tratta di un vino frizzante dalla personalità divertente e allegra, dotato di una vivace effervescenza e di una spiccata freschezza che incentivano continuamente il sorso. Una bottiglia appagante e tonificante, perfetta compagna per momenti di spensieratezza e convivialità.

16,30 €
-10%
14,70 

Caratteristiche

Vitigni

Uve bianche

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione in acciaio con lieviti indigeni, affinamento in cemento e rifermentazione con aggiunta di mosto in bottiglia

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti, Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'RIFOL' EZIO CERRUTI

Il “Rifol” di Cerruti è un bianco rifermentato in bottiglia nato dalla creatività e dalla voglia di mettersi in gioco di Ezio, vignaiolo per passione che proviene da studi di tutt’altra natura. Si potrebbe definire un filosofo del vino con le idee però molto chiare e precise sul processo pratico da attuare nelle sue vigne. Convolato a nozze con il Moscato, vitigno principe nella zona di Castiglione Tinella, in provincia di Cuneo, uomo garbato e gentile, passa moltissimo tempo tra i filari per assicurarsi che i cicli facciano il proprio corso correttamente, con sensibilità e abilità tecniche fuori dal comune.

Il Cerruti “Rifol” è composto da uve a bacca bianca. Le vigne si trovano a 400 metri di altitudine e su terreni composti da marne argillose. La curiosità di Ezio Cerruti l’ha portato a “giocare” con il suo Fol, il bianco secco, facendo una seconda rifermentazione in bottiglia a seguito dell’aggiunta di mosto dopo i 7 mesi di affinamento in vasche di cemento. Come dire, una seconda follia, da cui deriva il nome. Ezio è fautore della studiata semplicità delle piccole cose: le sue viti devono crescere forti in un ambiente sano con pochi interventi, solamente quelli necessari. Utilizza come metodi fertilizzanti il sovescio e il letame, mentre fa trattamenti esclusivamente con rame e zolfo.

Se si dice che il vino somiglia al produttore, il “Rifol” di Ezio Cerruti ricorda immediatamente il sorriso cordiale e la simpatia di questo vignaiolo. È un invito alla convivialità già a partire dal suo tappo a corona, che toglie ogni forma di cerimoniosa impostazione e arriva subito al cuore delle persone. Al naso si apprezza l’ampiezza aromatica, dalla pesca agli agrumi passando per fiori bianchi e accattivanti note erbacee. È un vino frizzante fresco e agile, ricorda una poesia di Franco Arminio che recita “oggi essere rivoluzionari significa togliere più che aggiungere, rallentare più che accelerare, significa dare valore al silenzio, alla luce, alla fragilità, alla dolcezza”.

Colore

Giallo paglierino molto chiaro e leggermente velato

Gusto

Frizzante, dissetante, vibrante e appagante, dalla vivace freschezza

Profumo

Fragranze di frutta bianca, sentori di lievito, agrumi croccanti, fiori freschi e note erbacee