Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Rosé des Agriates Domaine Giacometti 2022

Rosé des Agriates Domaine Giacometti 2022

Domaine Giacometti

"Rosé des Agriates" di Domaine Giacometti è un vino rosato dal colore pesca ambrato. I vitigni Niellucciu e Sciaccarellu vengono influenzati tutto l'anno dal forte vento Libeccio che dona freschezza e minaralità. Le uve subiscono una pressatura diretta, per poi andare attraverso una sfecciatura a freddo di 24 ore ed una fermentazione con lieviti indigeni. Il bouquet regala note fruttate e aromi di fiori bianchi in un sorso limpido e autentico. 

Non disponibile

19,40 

Caratteristiche

Denominazione

Patrimonio AOC

Vitigni

Niellucciu 75%, Sciaccarellu 25%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pressatura diretta, sfecciatura spontanea a freddo (24 ore) e fermentazione con lieviti indigeni

Affinamento

6 mesi in vasche d'acciaio

Filosofia produttiva

Biologici, Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL ROSÉ DES AGRIATES DOMAINE GIACOMETTI 2022

Il Rosé des Agriates del Domaine Giacometti nasce nell’affascinante terroir dell’area del désert des Agriates, un’ampia regione di dune di sabbia, che si distende dalla costa nord della Corsica verso l’entroterra. Una terra selvaggia e affascinante, che rientra nell’Appellation Patrimonio, tra le più conosciute e prestigiose dell’Île de Beauté. È un rosé dal volto tipicamente mediterraneo, fresco, delicato e salino, che esprime perfettamente il carattere di un luogo unico e l’esperienza di una cantina che da sempre produce vini artigianali immediati e diretti, dal gusto autentico e schietto, caratterizzati da profumi floreali, cenni agrumati e fruttati.

Il vino Rosé des Agriates è il frutto di una tenuta innamorata del proprio territorio e delle sue antiche tradizioni. Il Domaine Giacometti ha sempre avuto un approccio molto rispettoso di un ambiente dalle caratteristiche particolari. Proprio per questo ha deciso di sposare i principi di un’agricoltura biologica, realizzata in armonia con un ecosistema prezioso, da preservare con cura e attenzione. La filosofia della cantina è orientata alla produzione di vini autentici ed espressivi, capaci di sintetizzare l’essenza del terroir di Patrimonio. La famiglia Giacometti coltiva 26 ettari piantati con i vitigni storicamente presenti sull’isola. Le uve di Niellucciu e Sciaccarellu sono vendemmiate a mano e i grappoli selezionati in vigna, vengono poi pressati in modo soffice con un breve contatto sulle bucce. Dopo una decantazione statica a freddo di 24 ore, il mosto viene vinificato in bianco con una fermentazione spontanea e utilizzo di soli lieviti indigeni, in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Prima dell’imbottigliamento, il vino si affina per 6 mesi sur lie, svolgendo anche la malolattica.

Il Rosé des Agriates del Domaine Giacometti è una splendida versione di questa tipologia di vino, che trova lungo le coste mediterranee della Francia la sua massima espressione. Tradizione, cultura e territorio si fondono in un’etichetta di eccellente livello qualitativo. Si presenta di colore rosa tenue luminoso e regala un bouquet connotato da raffinate sfumature di fiori bianchi e zagara, aromi di agrumi, di lampone, melagrana, ribes rosso e cenni iodati. Limpido e scorrevole ha un sorso dal frutto delicato, che conduce a un finale fresco e salino.

Colore

Rosa pesca

Gusto

Fresco, minerale, leggero, di grande autenticità e delicatezza

Profumo

Note fruttate fresche e fragranti con aromi di fiori bianchi e sentori minerali