Valtellina Superiore Grumello Nino Negri 2019

Il Valtellina Superiore Grumello di Nino Negri è un vino rosso intenso, fresco e piacevolmente tannico, ottenuto da viti di Nebbiolo radicate sui ripidi pendii nei pressi del Castel Grumello. Emana profumi di frutti di bosco, erbe aromatiche, essenze minerali e intense sensazioni speziate. Al palato rivela una tessitura fresca, intensa e gradevolmente tannica, con un lungo epilogo speziato

11,90 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Valtellina Superiore DOCG

Vitigni

Nebbiolo (Chiavennasca) 100%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Lombardia (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Dalla vigne terrazzate su ripidi pendii al di sotto del Castel Grumello su suoli ricchi di roccia

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Almeno 12 mesi in botti di rovere di Slavonia e francesi

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO VALTELLINA SUPERIORE GRUMELLO NINO NEGRI 2019

Il Valtellina Superiore Grumello di Nino Negri è un rosso elegante, intenso e fresco, prodotto con il vitigno Nebbiolo in purezza, che in zona viene tradizionalmente chiamato Chiavennasca. Grumello rappresenta uno dei cru storici della Valtellina, con vigne coltivate nella zona a nord est della città di Sondrio, sui pendii nei pressi di Castel Grumello. La soleggiata esposizione a sud, il clima fresco dell’altitudine e le terre rocciose, conferiscono al Nebbiolo una ricca maturità di frutto, sempre accompagnata da una vivace freschezza e da una limpida vena minerale. Un nebbiolo di montagna di grande fascino.

Il vino Valtellina Superiore Grumello è un’etichetta classica di una delle cantine che ha contribuito a fare la storia di questo territorio. La cantina di Nino Negri ha origini molto antiche, che risalgono alla fine dell’Ottocento e nel secondo dopoguerra ha vissuto un periodo di progressivo sviluppo che l’ha condotta a essere un vero faro per la denominazione. Oggi, oltre ai terreni di proprietà, gestisce le vigne di circa 280 piccoli conferitori, spina dorsale della Valle. I vigneti di ogni zona sono vinificati separatamente, in modo da portare in primo piano il carattere distintivo di ogni terroir con singole etichette: Sassella, Grumello e Inferno. Ciò che unisce tutti i vini è un attento lavoro in vigna, che rifiuta diserbanti e sostanze chimiche, in favore di interfilari inerbiti e pratiche di sovescio. Il risultato è una produzione di vini di qualità dall’autentico sapore territoriale.

Il rosso Valtellina Superiore Grumello della cantina Nino Negri nasce dalle uve coltivate in alcune famose parcelle del cru come: Vigna Lunga, Sassorosso e Sassina. Al termine della vinificazione in rosso con macerazione sulle bucce, il vino matura per almeno 12 mesi in botti di rovere francese e di Slavonia. Nel calice si presenta di colore rosso rubino intenso. All’olfatto è caratterizzato da profumi di fiori ed erbe di montagna, aromi di piccoli frutti di bosco, cenni minerali che ricordano la grafite. Al palato ha una buona struttura, una trama tannica importante e un sorso dagli aromi eleganti e persistenti. Il finale è lungo, con una chiusura fresca e sapida. Un vino perfetto per scoprire il fascino dei rossi della Valtellina.

Colore Rosso rubino intenso e concentrato

Profumo Note di frutti di bosco, fiori di montagna, leggere essenze minerali e intensa speziatura

Gusto Di buona struttura e intensità, di piacevole freschezza, deciso e dalla fitta trama tannica

produttore: Nino Negri

Vini principali
Sforzato, Valtellina Superiore, Grumello, Sassella, Inferno
Anno fondazione
1897
Ettari vitati
160
Produzione annua
700.000 bt
Enologo
Casimiro Maule, Danilo Crocco
Indirizzo
Nino Negri, Via Ghibellini, 43 - 23030 Chiuro (SO)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido
  • Selvaggina
  • Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne