Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Etna Rosso 'Vulkà' Cantine Nicosia 2021
3 -@@-1-Gambero Rosso
93 -@@-9-James Suckling
4 -@@-3-Bibenda
Promo

Etna Rosso 'Vulkà' Cantine Nicosia 2021

Cantine Nicosia

L'Etna Rosso "Vulkà" è un vino rosso dal carattere vulcanico e raffinato che nasce sui terrazzamenti etnei composti da sabbie vulcaniche da uve Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio. Viene maturato in acciaio e brevemente in legno e svela un quadro olfattivo elegante che profuma di piccoli frutti rossi, fiori rossi secchi, spezie scure e leggere sensazioni mentolate. Il sorso è morbido e rotondo, dalla spiccata componente di freschezza minerale e dal tannino ben calibrato

Caratteristiche

Denominazione

Etna DOC

Vitigni

Nerello Mascalese 80%, Nerello Cappuccio 20%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Macerazione a freddo per 24 ore, fermentazione in acciaio per 10-15 giorni a temperatura controllata

Affinamento

Prevalentemente in acciaio, con un breve passaggio di 4 mesi in tonneau

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ETNA ROSSO 'VULKÀ' CANTINE NICOSIA 2021

L’Etna Rosso “Vulkà” delle Cantine Nicosia è un’etichetta che racconta in modo fedele e autentico i caratteri tipici dei rossi del “Mongibello”, il grande vulcano siciliano. Nasce in un ambiente unico al mondo: un vulcano di oltre 3.000 metri affacciato sul Mar Mediterraneo. In queste particolari condizioni, con suoli costituiti da colate laviche, il Nerello Mascalese e il Nerello Cappuccio hanno trovato da secoli il loro habitat naturale e si esprimono con aromi particolarmente eleganti e raffinati. È un rosso che gioca le sue migliori carte sulle note della finezza e dell’armonia. È particolarmente adatto ad abbinamenti con carni bianche, agnello e più in generale, a pietanze dal gusto delicato.

Il “Vulkà” Etna Rosso nasce nella splendida tenuta delle Cantine Nicosia, che si trova sui rilievi del settore sud-est del vulcano. Le vigne di Nerello Mascalese e Nerello Cappuccio sono coltivare sui caratteristici suoli costituiti da sabbie vulcaniche, a un’altitudine compresa tra i 650 e i 750 metri sul livello del mare. I grappoli sono preventivamente sottoposti a una macerazione a freddo di circa 24 ore e poi avviati al processo di fermentazione in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata. Prima dell’imbottigliamento, il vino matura in vasche d’acciaio e poi per un periodo di 4 mesi in tonneau, in modo da evitare un’eccessiva cessione d’aromi del legno.

Il Nicosia “Vulkà è una bottiglia che stupisce per la sua personalità unica. È un rosso siciliano espressione di una viticoltura di montagna, che nasce al sole mediterraneo, ma anche al freddo delle notti dell’Etna. È un vino di contrasti, che si fondono armoniosamente. Il carattere di naturale eleganza del Nerello Mascalese e del Nerello Cappuccio è esaltato da una vinificazione, che punta soprattutto a esaltare la fragranza immediata delle uve. Una vivace giovinezza che si ritrova nel colore rosso rubino luminoso del calice, nei profumi floreali, di piccoli frutti a bacca rossa, nelle delicate sfumature di erbe aromatiche e spezie. Il sorso equilibrato e una tessitura tannica sottile, regalano una piacevole scorrevolezza, che chiude su note fresche e minerali. È l’etichetta ideale per un primo approccio al territorio dell’Etna.

Colore

Rosso rubino luminoso

Gusto

Elegante, equilibrato, avvolgente e morbido, dal setoso tannino e dalle fresche note minerali

Profumo

Note di maturi frutti rossi, spezie dolci, liquirizia, fiori rossi appassiti, cenni minerali ed echi mentolati