Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Lacryma Christi Rosso 'Gelsonero' Villa Dora 2018

Lacryma Christi Rosso 'Gelsonero' Villa Dora 2018

Villa Dora

Il "Gelsonero" di Villa Dora è un vino rosso di medio corpo capace di conquistare prima al naso e poi in bocca, morbido e profumato, fruttato e speziato, dotato di carattere e pregevole personalità

Caratteristiche

Denominazione

Vesuvio DOC

Vitigni

Piedirosso 80%, Aglianico 20%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

14-16 mesi in botti di secondo e terzo passaggio

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL LACRYMA CHRISTI ROSSO 'GELSONERO' VILLA DORA 2018

Villa Dora Lacryma Christi del Vesuvio Rosso ‘Gelsonero’ è una peculiare espressione campana che riflette il carattere vulcanico del territorio di provenienza. La tenuta Villa Dora è stata fondata nel 1997 da Vincenzo Ambrosio, fortemente deciso a valorizzare l’areale viticolo del Vesuvio con la sua antica tradizione enoica. Per fare ciò, egli decise di puntare sull’agricoltura biologica e sui vitigni autoctoni Piedirosso e Aglianico tra quelli a bacca nera, Caprettone, Falanghina e Coda di Volpe per quanto riguarda le uve bianche.

Il Lacryma Christi del Vesuvio Rosso ‘Gelsonero’ di Villa Dora ha origine da un assemblaggio di Piedirosso (80%) e Aglianico (20%), varietà allevate a regime biologico certificato. Le viti hanno circa 35 anni di età e sono radicate su terreni vulcanici ricchi di elementi minerali. Una volta giunti a maturazione i grappoli vengono raccolti a mano, accuratamente selezionati e ammostati in vasche di acciaio inox, dove si realizza la fermentazione alcolica a temperatura controllata a contatto con le bucce. Terminato il processo fermentativo, il vino è trasferito in botti di rovere francese di secondo e terzo passaggio per l’invecchiamento di 14-16 mesi che precede l’imbottigliamento e l’ulteriore affinamento di qualche mese in bottiglia prima della commercializzazione finale.

Alla vista, il Rosso ‘Gelsonero’ Lacryma Christi del Vesuvio della cantina Villa Dora esprime una tonalità rosso rubino luminoso. L’olfatto propone accattivanti sentori fruttati di mirtillo, lampone, arancia sanguinella e ciliegia sotto spirito che incontrano peculiari sensazioni di cenere, note di erbe di campo mediterranee e piacevoli sfumature speziate. In bocca risulta intenso e avvolgente, con deciso timbro sapido, tannini maturi e un lungo finale fruttato.

Colore

Rosso rubino luminoso

Gusto

Avvolgente e intenso con un lungo finale fruttato

Profumo

Note fruttate di mirtillo e lampone con sentori di cenere ed erbe di campo e piacevole sfumatura speziata