Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Pedro Ximenez Solera 1927 Alvear - 37.5cl
98 -@@-7-Robert Parker

Pedro Ximenez Solera 1927 Alvear - 37.5cl

Alvear

Il Pedro Ximenez Solera 1927 è un vino liquoroso dolce, molto intenso e concentrato, prodotto con la tecnica della fortificazione e invecchiato con metodo solera in una piramide di botti costituita nel 1927. Profumi profondi di prugna e cioccolato invitano a un sorso denso e robusto, ricco e molto persistente

25,40 

Caratteristiche

Vitigni

Pedro Ximénez 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

16 %

Formato

Bottiglia 37.5 cl

Vinificazione

Appassimento dei grappoli al sole, pressatura, fermentazione del mosto denso con interruzione tramite aggiunta di alcol

Affinamento

In piccole botti di rovere con metodo Solera costituito nel 1927

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PEDRO XIMENEZ SOLERA 1927 ALVEAR - 37.5CL

Il Pedro Ximenez Solera 1927 ha un’origine davvero importante. L’anno riportato in etichetta è infatti quello da cui ha avuto inizio il Metodo Solera con cui viene invecchiato questo vino liquoroso, composto da una moltitudine di annate diverse. Una bottiglia dal gusto dolce, in cui la componente zuccherina, derivante dall’appassimento delle uve in vigna, è magistralmente interpretata dalla cantina, dando vita a un sorso sempre appagante. Dolce con il dolce, è perfetto per essere abbinato a panne cotte, creme caramel e torte alla frutta.

Il Solera 1927 Alvear è un Pedro Ximenez in purezza, vitigno le cui uve vengono fatte appassire quando sono ancora sui grappoli in vigna, potendo godere della perfetta irradiazione del sole. Dopo la raccolta e la diraspatura, gli acini vengono pressati sofficemente, e la fermentazione del mosto denso viene interrotta mediante l’aggiunta di alcol nella massa. Al termine del processo di vinificazione, il vino viene fatto invecchiare con il Metodo Solera, risalente addirittura come annata al 1927. Il Solera è un tipo di affinamento che consiste nel disporre le botti su file sovrapposte: iniziando a riempire solo le botti più in alto, trascorso un anno, parte del contenuto viene travasato nelle botti del livello inferiore, e quelle originarie vengono colmate con il nuovo vino.

Il Solera 1927 di Alvear si muove nel bicchiere con un colore ambrato scuro, caratterizzato da leggere sfumature che rimandano al mogano, visibili soprattutto nell’unghia. Il ventaglio di profumi al naso si muove su tocchi concentrati, che richiamano la prugna e una leggera sensazione di cacao e cioccolato. All’assaggio è profondo, avvolgente, con un sorso dal gusto generoso e dolce, ben dosato; chiude con ritorni aromatici dal sapore fruttato, dotati di una buona persistenza. Un’etichetta che nasce dalle mura della cantina più antica di tutta l’Andalusia, Alvear, realtà produttiva famosa e rinomata in tutto il mondo, giunta oggi all’ottava generazione di una famiglia dedita alla produzione di vini espressione di un territorio unico.

Colore

Ambrato scuro con sfumature mogano

Gusto

Molto intenso, dolce, ricco e concentrato, con ritorni aromatici fruttati e lunga persistenza

Profumo

Profondo e intenso, con note di prugna e cioccolato