Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Ribelà Bianco 2023

Ribelà Bianco 2023

Ribelà

Il Ribelà Bianco è un vino bianco prodotto sui Colli Albani con uve aromatiche della tradizione. Ha un bouquet invitante e floreale, con note di frutta gialla e fiori bianchi. Al palato è morbido e piacevole, animato da una buona freschezza e da una ricca mineralità dovuta ai terreni vulcanici del territorio.

17,00 

Caratteristiche

Denominazione

Lazio IGT

Vitigni

Malvasia di Candia, Trebbiano e Bombino

Tipologia

Regione

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione spontanea con lieviti indigeni in acciaio, senza chiarifiche o filtrazioni e senza aggiunta di solforosa in fase di imbottigliamento

Affinamento

6 mesi in acciaio

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Senza solfiti aggiunti o minimi, Biologici, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL RIBELÀ BIANCO 2023

Il Ribelà Bianco è un succoso e vitale vino prodotto da una delle più giovani ed interessanti realtà regionali. Frascati, cuore dei Castelli Romani. Una zona dall'enorme potenziale, che ha visto per decenni il sopruso attuato da una viticoltura che ha privilegiato la quantità invece che la qualità. La cantina Ribelà, fondata da Chiara e Daniele, nasce con il chiaro intento di valorizzare la viticoltura locale, avvalendosi della consulenza di Danilo Marcucci, talentuoso enologo fautore di numerosi ed importanti vini artigianali. La scelta è da subito chiara e netta: puntare tutto sui vitigni autoctoni locali e dare vita a vini che siano riflessi di luogo e annata. Vini pieni di energia, in costante crescita qualitativa.

Il Bianco Ribelà è un uvaggio prodotto con uve autoctone locali quali Malvasia, Trebbiano e Bombino tutti in parti uguali. Le viti, di età intorno ai 35 anni, sono coltivate secondo i principi della biodinamica. Il credo è quello del massimo rispetto per la vite e la vita, pertanto la raccolta delle uve avviene rigorosamente a mano con una successiva diraspapigiatura. Bianco prodotto senza alcun contatto con le bucce, è manifesto di sapidità e freschezza, e per preservare queste caratteristiche il liquido affina solo in acciaio. Nessuna filtrazione nè chiarifica prima dell'imbottigliamento.

Il Ribelà Bianco scende nel bicchiere con un colore giallo paglierino tenue. Il naso è da subito un compendio bucolico, di freschezza e rusticità: fieno, mela golden, mazzi di fiori bianchi. La campagna, tutta. Territoriale e verace, sembra quasi di avvertire la sua elettrica mineralità al naso, e l'assaggio non fa altro che confermare questa impressione. Scorre freschissimo, dotato di una beva irresistibile, ed è proprio il suo essere così sapido che invoglia ad un altro sorso. Vino quotidiano che in Francia chiamerebbero vin de soif. Coinvolgente.

Colore

Giallo paglierino

Gusto

Fresco, piacevolmente sapido e molto minerale, armonico ed equilibrato

Profumo

Aromatico e minerale, con note di frutta gialla e fiori bianchi