Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Riesling Trocken '180°' Josef Milz 2009

Riesling Trocken '180°' Josef Milz 2009

Josef Milz

Il Riesling Trocken '180°' di Josef Milz è un vino bianco secco della Mosella caratterizzato da mineralità e freschezza. Mela verde, lime e pompelmo si percepiscono sin dal primo assaggio, lasciando, sul finale, sentori di pietra focaia e petrolio, tipici della varietà. È un vino che si sposa benissimo con i piatti delicati di pesce: un'insalata di mare o degli involtini di pesce spada al forno saranno la scelta ideale per questo Riesling cremoso e, a tratti, speziato

Non disponibile

21,00 

Caratteristiche

Vitigni

Riesling 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox

Affinamento

Alcuni mesi in serbatoi di acciaio inox

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL RIESLING TROCKEN '180°' JOSEF MILZ 2009

Il Riesling Trocken ‘180°’ della cantina a carattere famigliare Josef Milz costituisce un’espressione di Riesling della Valle della Mosella tipicamente tesa e minerale. Il Weingut Josef Milz è uno dei membri fondatori del VDP, acronimo di Verband Deutscher Prӓdikats, letteralmente “Associazione dei Predicati Tedeschi”, organizzazione creata nel 1910 da circa 200 tenute vitivinicole della Germania con l’obiettivo di promuovere la produzione di vino di qualità nel Paese. Il nome ‘180°’ che figura in etichetta rappresenta un riferimento a Trittenheim, cittadina dove opera la cantina Josef Milz, in corrispondenza della quale il fiume Mosella compie una curva di 180°.

Il ‘180°’ Trocken Josef Milz Riesling ha origine da sole uve dell’omonima varietà a bacca bianca coltivate su colline molto ripide costituite da suoli di ardesia grigio-blu, affacciate sul fiume Mosella. Dopo la vendemmia le uve vengono immediatamente trasferite in cantina dove sono vinificate in bianco attraverso fermentazione alcolica spontanea in serbatoi di acciaio inox senza contatto con le bucce. Segue qualche mese di affinamento sempre in acciaio e quindi un ulteriore breve sosta in bottiglia fino alla definitiva immissione sul mercato. La scelta di lavorare il vino interamente in acciaio è finalizzata a esaltare la freschezza e i profumi varietali caratteristici del Riesling.

Giallo paglierino con brillanti riflessi verdolini è il colore del Riesling Trocken ‘180°’ di Josef Milz, che all’olfatto esprime gradevoli aromi di frutta fresca e agrumi come la mela verde, il lime, la pera, il pompelmo giallo e la frutta tropicale, accompagnati da richiami minerali di pietra focaia e petrolio tipici del Riesling della Mosella. La progressione al palato è secca e cremosa allo stesso tempo, con una decisa spalla fresco-sapida a guidare la tesa e stuzzicante chiusura minerale che invita a nuovi assaggi.

Colore

Giallo paglierino brillante

Gusto

Fresco, secco, minerale e cremoso

Profumo

Mela verde, pera, lime, petrolio e pietra focaia