Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Sasyr' Rocca delle Macie 2020
90 -@@-9-James Suckling

'Sasyr' Rocca delle Macie 2020

Rocca delle Macie

Il "Sasyr" è un vino rosso della Maremma che nasce, come suggerisce il nome, da un blend di uve Sangiovese e Syrah. Rivela un profilo morbido, ampio e di buona freschezza, con ricchi aromi di frutti di bosco, ciliegia, cenni di spezie e sfumature tostate. Un rosso dall'ottimo rapporto qualità/prezzo e dal forte potere gastronomico!

Non disponibile

9,50 

Caratteristiche

Denominazione

Toscana IGT

Vitigni

Sangiovese 60%, Syrah 40%

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Una parte del Sangiovese (15%) in piccole botti di rovere per 6 mesi

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'SASYR' ROCCA DELLE MACIE 2020

Il “Sasyr” Rocca delle Macie è un rosso morbido e avvolgente, dal volto mediterraneo, che ben esprime il carattere solare del territorio della Maremma Toscana. Si tratta di un insolito blend realizzato unendo al Sangiovese la Syrah. L’elegante freschezza del Sangiovese, si sposa molto bene con il frutto ricco, la struttura e la speziatura tipiche della varietà francese, creando un connubio di grande equilibrio gustativo. L’affinamento quasi esclusivamente in acciaio, consente di conservare intatta la piacevole ricchezza fruttata. Giovane e scorrevole, è un rosso che dona un immediato piacere di beva.

Il rosso “Sasyr” di Rocca delle Macie nasce nel cuore della Maremma Toscana, per la precisione nella tenuta di Campomaccione, in provincia di Grosseto. Le vigne si trovano a un’altitudine di circa 130 metri sul livello del mare, con esposizione rivolta a nord e nord-ovest, in una zona dal clima mediterraneo, caldo e ventilato, mitigato dalle brezze del Mar Tirreno. Le viti di Sangiovese e Syrah sono coltivate su terreni particolarmente vocati per le uve a bacca rossa, prevalentemente costituiti da sabbie e arenarie. La vendemmia avviene a piena maturazione e le uve sono avviate alla fermentazione in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata, con macerazione sulle bucce. I vini base maturano per 6 mesi, la Syrah in vasche d’acciaio, il Sangiovese in parte in acciaio e in piccola parte in piccole botti di rovere.

Il vino “Sasyr” Rocca delle Macie è un rosso che esprime in modo diretto le caratteristiche varietali di due grandi vitigni a bacca rossa, che si sposano magnificamente in modo complementare. Alla vista si presenta di colore rosso rubino piuttosto scuro. Ricco e fruttato, si apre all’olfatto svelando un ampio corredo aromatico, che spazia dalle note di ciliegia, mirtillo, mora, ribes, prugna rossa, sfumature tostate, spezie orientali e un tocco di pepe nero. L’ingresso al palato è morbido e armonioso, con tannini sottili e un frutto fragrante e succoso, carico d’esuberante ricchezza. Il finale è molto equilibrato, fresco e fruttato, con una chiusura che torna su sensazioni speziate. Giovane e immediata è una bottiglia facile e piacevole.

 

Colore

Rosso rubino intenso

Gusto

Ampio, fresco, generoso e morbido

Profumo

Ricco e complesso, con note di frutti di bosco, ciliegia, prugna, spezie e ricordi tostati