Bosco del Merlo

Vini che esprimono l'amore per la propria terra e la tradizione

Bosco del Merlo è una cantina a conduzione familiare situata tra Veneto Orientale e Friuli che produce vini tipici d’eccellenza nel rispetto della tradizione. Fondata da Valentino Paladin nel 1962, oggi viene condotta da Carlo, Lucia e Roberto, che hanno saputo portare nuovi stimoli ed energie e si avvalgono delle più avanzate tecnologie.  

Il vigneto si estende per quasi 100 ettari tra le antiche Via Annia e Via Postumia, strade consolari che risalgono ai primi secoli a.C. Le viti s’innestano su un terreno ricco di caranto, composto cioè da argilla e limo tipici della laguna, e godono di un microclima con buone escursioni termiche, che giovano alla concentrazione di aromi nell’uva e, quindi, nei vini. L’età media delle piante, allevate a cordone speronato, raggiunge oltre 50 anni.

La filosofia che guida l’attività della cantina Bosco del Merlo è la ricerca della qualità senza compromessi nel pieno rispetto dell’ambiente. Il vigneto viene condotto secondo i principi della Viticoltura Ragionata, che prevede un uso più ragionato dei pesticidi e dei fertilizzanti.

Bosco del Merlo si impegna per una costante riduzione dei solfiti aggiunti con l’obiettivo di raggiungere un tasso di anidride solforosa inferiore al 50% rispetto ai limiti di legge. I vini di Bosco del Merlo sono vini con una spiccata personalità, caratterizzati da struttura, complessità ed eleganza. 

Informazioni

Regione
Vini principali
Cabernet Sauvignon, Refosco, Chardonnay, Sauvignon
Anno fondazione
1977
Ettari vitati
100
Produzione annua
740.000 bt
Enologo
Leonardo Valenti e Stefano Saderi
Indirizzo
Via Postumia, 14 - 30020 Annone Veneto (VE)
I vini della cantina Bosco del Merlo