Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Etna Bianco 'Arcuria' Graci 2021
92 -@@-7-Robert Parker
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling

Etna Bianco 'Arcuria' Graci 2021

Graci

L'Etna Bianco "Arcuria" a base di uve Carricante deve il nome all'omonimo cru situato nella frazione di Passopisciaro sul versante Nord del vulcano. Il profilo odoroso è molto espressivo e di grande personalità, animato da sensazioni sapide, note agrumate e sfumature minerali. L'assaggio è corposo e intenso, dotato di un'elegante freschezza

Non disponibile

68,50 

Caratteristiche

Denominazione

Etna DOC

Vitigni

Carricante 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Lenta pressatura a grappolo intero, fermentazione alcolica con lieviti indigeni in vasche di cemento e botti di rovere

Affinamento

12 mesi in vasche di cemento e botti di rovere, poi almeno 12 mesi in bottiglia

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL ETNA BIANCO 'ARCURIA' GRACI 2021

L’Etna Bianco “Arcuria” di Graci è un Carricante in purezza, considerato dagli appassionati e dagli intenditori del terroir etneo, un vino imprescindibile per conoscere il volto autentico di questo vitigno autoctono a bacca bianca e il carattere tipico dell’area dell’Etna, un vulcano di oltre 3300 metri d’altezza situato nel cuore del mar Mediterraneo. È proprio questa particolarità a rendere unici i bianchi prodotti in questo angolo della Sicilia. Fresco, sapido, elegante e profumato, è un vino dalla forte personalità, che non lascia indifferenti.

Il vino Etna Bianco “Arcuria” nasce dalla passione di Alberto Graci per la sua terra. Nel 2004 ha creato una tenuta di 24 ettari, coltivati con le uve autoctone del luogo e che rappresenta una delle migliori eccellenze del territorio etneo.  Le uve di Carricante sono il frutto di un appezzamento di 2,5 ettari situato in contrada Arcuria, nei pressi di Passopisciaro, sul versante nord dell’Etna. La vigna si trova a un’altitudine di circa 600 metri sul livello del mare, su terreni di sabbie scure d’origine vulcanica, ricchi di rocce laviche e ad alto contenuto di elementi minerali, in particolare ferrosi. Le viti sono allevate secondo il tradizionale sistema ad alberello e vengono vendemmiate alla fine di ottobre. Al termine della pressatura soffice, la fermentazione avviene in vasche di cemento. L’affinamento si svolge in parte in botti di rovere e in parte in cemento per 12 mesi sulle fecce fini e termina con un anno in bottiglia.

“Arcuria” Etna Bianco della cantina Graci è un vino dedicato a chi ama la purezza essenziale, espressione di un clima fresco e di terreni poveri e pietrosi. La sua finezza lo rende adatto ad abbinamenti con antipasti e piatti della cucina di mare. Alla vista si presenta di colore giallo chiaro luminoso con riflessi brillanti. Il profilo olfattivo è raffinato e intenso, con fragranze agrumate, scorza di limone, pompelmo, sfumature di zagara, ginestra, erbe aromatiche della macchia mediterranea, aromi di mela verde, melone cartucciaro e pesca bianca.  Teso e verticale, regala il piacere di un sorso sapido e dal frutto delicato, che si allunga profondo verso un finale di vibrante freschezza minerale.

Colore

Giallo paglierino

Gusto

Si apre con un bel bouquet aromatico e chiude con una buona freschezza

Profumo

Deliziose note olfattive agrumate e vegetali