Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Vermentino di Sardegna 'Giunco' Mesa 2022
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-5-Veronelli
92 -@@-9-James Suckling
2 -@@-1-Gambero Rosso

Vermentino di Sardegna 'Giunco' Mesa 2022

Mesa
12,30 

Caratteristiche

Denominazione

Vermentino di Sardegna DOC

Tipologia

Gradazione alcolica

13.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL VERMENTINO DI SARDEGNA 'GIUNCO' MESA 2022

Il Vermentino di Sardegna “Giunco” della cantina Mesa è un vino bianco fruttato, fresco e ampio prodotto a Sant'Anna Arresi, in Sardegna. Questa etichetta è ottenuta da uve Vermentino in purezza provenienti da vigne situate nel territorio del Sulcis, nella parte sud-ovest dell’isola, caratterizzato da piogge scarse distribuite irregolarmente nel corso dell’anno e da frequenti maestrali. Le viti vengono allevate con il metodo a spalliera con potatura a guyot su terreni di origine alluvionale, originati nel pleistocene, ricchi di scheletro e caratterizzati da suoli di matrice franco-argillosa. La cantina, proprietaria di circa 70 ettari vitati, nasce nel 2004 per opera di Gavino Sanna, pubblicitario ed imprenditore di origini sarde che, innamorato della sua terra, decide di investire in una realtà vitivinicola in cui sono i ritmi naturali a regnare in un connubio indissolubile di tradizione e rispetto per il territorio.

Il “Giunco” Vermentino di Sardegna di Mesa è prodotto con uve attentamente selezionate e raccolte a mano in cassette, tra la fine di agosto e gli inizi di settembre. I grappoli, portati in cantina, vengono raffreddati alla temperatura di circa 10 °C per almeno 48 ore prima di essere diraspati e pressati in maniera soffice. La fermentazione alcolica si svolge in contenitori di acciaio inox a una temperatura controllata di 15-18 °C per alcune settimane, dopodiché il vino resta in affinamento sulle proprie fecce fini per almeno 4 mesi per poi venire imbottigliato e proseguire la sua maturazione in bottiglia per almeno un altro mese prima della messa in commercio.

Il vino “Giunco” di Mesa si presenta alla vista di un bel colore giallo paglierino brillante. Al naso compaiono intensi aromi di frutta a polpa bianca e di frutta tropicale, tra cui la pesca e il mango, note floreali di fiori bianchi, come il gelsomino, sentori agrumati di scorza d’arancia, per poi virare su accenni di macchia mediterranea e iodati. In bocca è scattante, equilibrato e avvolgente, connotato da una bella freschezza, a tratti sapida, e da un finale giocato su richiami fruttati. Questo bianco della cantina Mesa è un vino di grande piacevolezza, ricco e concentrato ma allo stesso tempo fresco e dissetante.