Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Barbera d'Alba Superiore Adriano Marco e Vittorio 2021
90 -@@-5-Veronelli

Barbera d'Alba Superiore Adriano Marco e Vittorio 2021

Adriano Marco e Vittorio

La Barbera d'Alba Superiore di Adriano Marco e Vittorio è un rosso tipico dell'areale di produzione delle Langhe caratterizzato da un profilo fruttato e beverino. Affinato in botti grande di rovere di Slavonia, si distingue per un ventaglio olfattivo ricco e fruttato, con mora, piccoli frutti in confettura e spezie leggere. Il sorso è equilibrato e avvolgente, sorretto da viva spalla acida e tannino vellutato

11,20 

Caratteristiche

Denominazione

Barbera d'Alba DOC

Vitigni

Barbera 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

15 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio a 25-26°

Affinamento

12 mesi in serbatoi di acciaio e in botti di rovere di Slavonia da 30-50 hl

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL BARBERA D'ALBA SUPERIORE ADRIANO MARCO E VITTORIO 2021

La Barbera d’Alba Superiore di Adriano Marco e Vittorio è una bella versione, intensa e fragrante, del vino più popolare della grande tradizione piemontese. Il breve affinamento in botte grande, rende questo rosso più morbido e armonioso, senza però stravolgere la sua immediata vivacità e la sua ricchezza fruttata. È un’etichetta perfetta da degustare con i primi piatti saporiti della cucina tipica piemontese.

Il rosso Barbera d’Alba Superiore viene prodotto nella tenuta di famiglia di Marco e Vittorio Adriano. La proprietà si trova nel territorio comunale di San Rocco Seno d'Elvio e si estende complessivamente su 50 ettari, 10 di nocciole, 10 di boschi e 30 di vigne, coltivate solo nelle parcelle più vocate. È in questo splendido angolo delle Langhe che nascono vini di forte personalità, che rispecchiano perfettamente le migliori caratteristiche del terroir. Le vigne di Barbera sono coltivate nel cru Basarin, che si trova a un’altitudine di circa 300 metri, con una soleggiata esposizione rivolta a sud-est. I suoli sono costituiti da marne tufacee grigie. Le viti hanno un’età media di circa 17 anni e sono allevate a Guyot con rese di 40 quintali per ettaro. Le uve vengono pigiate in modo soffice e fatte fermentare in vasche d’acciaio alla temperatura di 28 °C, con una macerazione sulle bucce di alcuni giorni. Il vino matura per alcuni mesi in vasche d’acciaio inox, seguiti da alcuni mesi in botti di rovere di Slavonia da 30 e 50 ettolitri.

Il vino Barbera d’Alba Superiore della cantina piemontese di Marco e Vittorio Adriano è un rosso gentile e beverino, dal profilo generoso e ricco, figlio del grande terroir del cru Basarin. Il colore è rosso rubino con leggere sfumature granato. Al naso si apre su aromi di ciliegia, mora, confettura di frutti di bosco e sensazioni delicatamente speziate. L’attacco al palato è vivace, con un frutto succoso e croccante, tannini setosi e una chiusura d’intensa freschezza e buona persistenza gustativa.

Colore

Rosso rubino acceso con trame purpuree

Gusto

Avvolgente e armonico, supportato da piacevole spalla acida e vellutato tannino

Profumo

Frutto croccante, mora, piccoli frutti neri in confettura e spezie leggere