Cerasuolo di Vittoria 'Floramundi' Donnafugata 2020

Il Cerasuolo di Vittoria “Floramundi” è un vino rosso piacevole di medio corpo, vinificato e affinato in acciaio. È caratterizzato da intensi aromi fruttati, tra i quali spiccano le note di amarena e frutti di bosco, e delicate nuances balsamiche di alloro e caratteristiche note speziate. Al palato è succoso e di piacevolissima beva, con un tannino fine e ben integrato

16,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Cerasuolo di Vittoria DOCG

Vitigni

Nero d’Avola e Frappato

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Sicilia (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Su terreni sabbiosi e calcarei

Vinificazione

Fermentazione alcolica e malolattica in acciaio con macerazione sulle bucce per circa 10 giorni

Affinamento

8 mesi in acciaio e 7 mesi in bottiglia

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2018
92 / 100
Luca Maroni
2017
92 / 100
Robert Parker
2017
91 / 100
Veronelli
2019
91 / 100
Bibenda
2018
Gambero Rosso
2019
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO CERASUOLO DI VITTORIA 'FLORAMUNDI' DONNAFUGATA 2020

Il Cerasuolo di Vittoria “Floramundi” è un rosso che nasce all’interno dell’unica DOCG presente in Sicilia. Si tratta di un vino lavorato minuziosamente da Donnafugata, realtà produttiva che, in ognuna delle sue etichette, conferma il proprio blasone e la propria nomea di grandissima cantina siciliana. Il “Floramundi” nasce dall’abbraccio dei due vitigni autoctoni per eccellenza a bacca rossa, Nero d’Avola e Frappato, che donano un profilo dagli intesni aromi fruttati di amarena e frutti di bosco. Una bottiglia in cui la componente tannica è sapientemente gestita, regalando un sorso setoso a cui è difficile resistere. 

Il “Floramundi” unisce due vitigni autoctoni a bacca rossa, Nero d’Avola e Frappato, varietà coltivate all’interno di vigneti situati su terreni principalmente sabbiosi e calcarei. La vendemmia è manuale e la fermentazione avviene in contenitori d’acciaio, con macerazione sulle bucce per circa 10 giorni. Infine affina circa 8 mesi in vasca e poi in bottiglia per almeno 7 mesi.

Il “Floramundi” è un Cerasuolo di Vittoria che, nel bicchiere, si manifesta con un colore rosso rubino intenso con brillanti riflessi violacei. Lo spettro olfattivo che si sviluppa al naso dopo l’apertura della bottiglia evidenzia intensi aromi fruttati tra i quali spiccano le note di amarena e frutti di bosco (more); il bouquet si apre a delicate nuances balsamiche di alloro e caratteristiche note speziate di pepe nero. Al palato è di buon corpo, con una struttura ben armonizzata in ogni componente e un sorso vellutato grazie al tannino. Un’etichetta con cui Donnafugata interpreta l’unica denominazione di origine controllata e garantita di tutta la Sicilia, regalandoci un vino piacevole e di ottima fattura.

Colore Rosso rubino luminoso

Profumo Floreale e fragrante, con delicati sentori di ciliegia, piccoli frutti rossi e pepe

Gusto Fresco, morbido, succoso e rotondo, dai tannini finissimi

produttore: Donnafugata

Anno fondazione
1983
Ettari vitati
410
Enologo
Antonio Rallo
Indirizzo
Donnafugata Cantine Storiche, Via Sebastiano Lipari, 18 - 91025 Marsala (TP)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Risotto ai funghi
  • Pizza
  • Carni bianche in umido
  • Pesce alla griglia