Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Schioppettino 'Gravità' Villa Job 2018

Schioppettino 'Gravità' Villa Job 2018

Villa Job

Lo Schioppettino "Gravità" nasce dalla volontà di esaltare le sfaccettature nascoste e veraci di questo vitigno, insieme al suo eccezionale potenziale evolutivo. Vinificato in botti aperte con l'utilizzo esclusivo di lieviti indigeni, viene lasciato riposare per ben 3 anni in barrique esauste, in modo tale da impreziosire il succo di note terziareie ed evolute di frutta e spezie che guidano a un sorso ricco e complesso. Vino Biologico, fatto come una volta con metodi artigianali

Non disponibile

34,90 

Caratteristiche

Denominazione

Venezia Giulia IGT

Vitigni

Schioppettino 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica e malolattica spontanea con soli lieviti indigeni in botti di legno aperte

Affinamento

36 mesi in barrique usate e 12 mesi in bottiglia

Filosofia produttiva

Biologici, Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti , bio da agricoltura Italia o EU

DESCRIZIONE DEL SCHIOPPETTINO 'GRAVITÀ' VILLA JOB 2018

Lo Schioppettino "Gravità" di Villa Job è un rosso sorprendente per come riesca a fondere l'ampia gamma aromatica del vitigno ad un notevole potenziale evolutivo. Una delle bottiglie più rappresentative del lavoro svolto in casa Job: uno Schioppettino sfolgorante e rifinito. 6.5 ettari, coltivati con dedizione ed impegno, oltre che seguendo il credo convinto del minor interventismo possibile. Le vigne sono infatti oggi tutte condotte in regime biologico e con l'adozione anche di pratiche biodinamiche, dopo la raccolta manuale dei grappoli, in cantina le fermentazioni alcoliche avvengono spontaneamente. Ogni anno un salto avanti, ogni anno più coinvolgenti: i liquidi di Villa Job hanno raggiunto ora un livello davvero notevole e sono annoverabili tra gli assaggi recenti più emozionanti. Serve aggiungere altro?

Il rosso Schioppettino Gravità è ottenuto da uve in purezza dell'omonimo vitigno, provenienti da vigne situate nella Zona del Grave a 90 metri di altitudine su terreni ricchi di marna, argilla e limo. Come già accennato in vigna non si utilizza alcuna sostanza chimica o di sintesi, mentre in cantina fermentazione alcolica e malolattica avvengono spontaneamente in botti di legno aperte. Il liquido affina per 36 mesi in barrique usate e per 12 mesi in bottiglia.

Il Villa Job Gravità Schioppetino si presenta nel calice con veste rubina, orlata da riflessi granati. Sin dalla prima olfazione si capisce di avere a che fare con un liquido profondo e sfaccettato, vista la molteplicità di riferimenti che esala. Confettura di amarene, cacao, terra, spezie nere in infusione: una complessità quasi stordente! Il liquido, nonostante la sua naturale ricchezza, porta in dote un innata eleganza, anche al sorso. Assaggio che rivela un vino pieno e potente, dotato di tattilità cremosa, ma sempre sorretto da freschezza e un tannino carezzevole. Totale!

Colore

Rosso rubino con riflessi granati

Gusto

Ricco e deciso, supportato da un tannino vellutato e da una vigorosa struttura

Profumo

Frutta rossa in confettura, sentori terziari di spezie e cacao, finale balsamico