Ariola

Dal 1956 una grande passione per il Lambrusco

La cantina Ariola, nel cuore della Food Valley e della DOC Colli di Parma, è sicuramente un grande nome per la produzione di Lambrusco. Fondata nel 1956, l’azienda prende il nome dal Rio Ariola, che scende e lambisce il confine con i lussureggianti vigneti di proprietà, curati e coltivati con amore e dedizione. I vigneti dell'azienda Ariola sorgono sulle prime colline che si affacciano sulla Pianura Padana, fra i 220 metri e i 300 metri sul livello del mare.

La qualità del terreno limoso-argilloso, la sua ottimale pendenza per un buon drenaggio e l'orientamento dei filari, che godono di una dolcissima esposizione solare, creano le condizioni ideali per la maturazione di un frutto sano e profumato, principale segreto dei grandi vini di Ariola. La cantina comprende anche la struttura del Casale del Groppone, luogo in cui i visitatori possono degustare ed acquistare vini in abbinamento alle prelibatezze della tradizione gastronomica locale.

L’amore, la passione e la dedizione con la quale le vigne vengono coltivate ha portato ad associare le bollicine di Ariola alla garanzia assoluta di ricchezza, morbidezza e naturalità di frutto. Un nome che da solo è garanzia di bevibilità, genuinità e qualità.

Informazioni

Vini principali
Lambrusco
Anno fondazione
1956
Ettari vitati
70
Produzione annua
800.000 bt
Enologo
Stefano Zappellini
Indirizzo
Strada della Buca 5/A - 43010 Calicella di Pilastro (PR)
I vini della cantina Ariola