'Case Bianche' Enza La Fauci 2017

Il "Case Bianche" di Tenuta Enza La Fauci è un vino bianco siciliano ottenuto da un clone autocotono messinese di uve Zibibbo vinificato secco, affinato per breve perioso in barrique di rovere nuove e usate. Si presenta giallo paglierino dorato e luminoso ed esprime all'olfatto note intense di frutta fresca come pesche e agrumi, macchia mediterranea e salsedine, rivelando un sorso morbido e minerale, sapido e dalla freschezza persistente.

22,50 € 24,00 € - 6% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Terre Siciliane IGT
Vitigni
Zibibbo 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in barrique di rovere nuove e usate
Affinamento
Breve passaggio in barrique di rovere nuove e usate
Filosofia produttiva
Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare tranquillamente in cantina per 2-3 anni

descrizione dello Zibibbo Case Bianche

Il “Case Bianche” della cantina Enza La Fauci è un vino bianco siciliano profumato e leggermente aromatico, prodotto con un particolare clone tipico dell’area del messinese del vitigno Moscato d’Alessandria, noto anche con il nome di Zibibbo. È vinificato secco con un breve passaggio in legno, che lascia però in primo piano le note varietali dell’uva. Il suo profilo fresco e sapido esprime perfettamente il carattere marino e mediterraneo del vino. È un’etichetta perfetta da degustare con un menù di pesce o piatti di crostacei.

Il vino “Case Bianche” è uno Zibibbo in purezza, che nasce nell’area dello stretto di Messina, proprio in prossimità di Capo Peloro. È un territorio che può vantare una tradizione millenaria nell’ambito della viticoltura, presente fin dal tempo della prima colonizzazione greca dell’VIII secolo a.C. La punta nord-est della Sicilia è baciata da un clima caldo e mediterraneo, sempre battuto dai venti provenienti dai quadranti nord-occidentali o sud-orientali. Le vigne sono piantate su pregiati suoli argillo-calcarei e sono gestite senza utilizzare diserbanti chimici, in regime di agricoltura biologica. La fermentazione si svolge solo con lieviti indigeni in barrique nuove e usate. Prima dell’imbottigliamento, il vino affina per un breve periodo in barrique, in parte nuove e in parte di secondo passaggio.

Il bianco “Case Bianche” di Enza La Fauci è un vino dal volto tipicamente territoriale, figlio di un luogo unico al mondo, caratterizzato da particolari condizioni pedoclimatiche. Nel calice si presenta giallo chiaro, con brillanti sfumature dorate. I profumi regalano aromi di fiori bianchi, frutta bianca, pesca, scorza d’agrumi, erbe aromatiche e sensazioni iodate. Il sorso è delicato, leggermente aromatico, con una spiccata nota sapida e un finale di vivace freschezza.

Colore Giallo paglierino luminoso con sfumature dorate

Profumo Pesche fresche e fiori bianchi, note di scorza d'agrumi e sbuffi minerali

Gusto Minerale e sapido, equilibrato e dalla freschezza persistente

produttore: Tenuta Enza La Fauci

Vini principali
Faro, Zibibbo, Grecanico
Anno fondazione
2003
Ettari vitati
3
Produzione annua
14.000 bt
Enologo
Emiliano Falsini
Indirizzo
Via Piano Forno SS 113 Km, 18 - 98163 Mezzana (ME)

Perfetto da bere con

  • Pesce e crostacei al vapore Pesce e crostacei al vapore
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare
  • Frittura di pesce Frittura di pesce
  • Pesce alla Griglia Pesce alla Griglia
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
Altri prodotti dello stesso produttore