'Maluna' Vanempo - Poggio di Cicignano 2019

Il "Maluna" Vanempo di Poggio di Cicignano è un'interpretazione fresca e beverina del Trebbiano toscano coltivato nella zona di Prato da vigne impiantate negli anni Ottanta. Viene vinificato solo in vasche di cemento e si distingue al naso per aromi puliti ed erbacei che rimandano alla macchia mediterranea; in bocca è di ottima beva, sapido e sorretto da una bella spalla acida. Vino biologico e artigianale, fatto come una volta

14,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Trebbiano Toscano 100%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A Cicignano da vigne impiantate negli anni 80 a circa 285 metri di altitudine su suoli ricchi di sassi e tufo
Vinificazione
Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in vasi aperti con rimontaggi per 1 giorno
Affinamento
6 mesi in vasche di cemento e 2 mesi in bottiglia
Filosofia produttiva
Biologici, Artigianali, Lieviti indigeni,

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo tranquillamente riposare in cantina per 2-3 anni

descrizione del Maluna

Il "Maluna" Vanempo della cantina toscana Poggio di Cicignano è un vino dal volto tipicamente artigianale, realizzato con il Trebbiano toscano, il vitigno a bacca bianca storicamente più diffuso in regione. Viene prodotto nella splendida zona collinare a nord della città di Prato e rappresenta una versione giovane e immediata di Trebbiano, che ne vuole esaltare soprattutto la freschezza e la fragranza varietale, i suoi delicati aromi fruttati e il suo sorso semplice e scorrevole, lo rendono molto adatto da degustare tra amici al momento dell’aperitivo o da portare in tavola per accompagnare antipasti dal gusto semplice e delicato.

Il Vanempo "Maluna" nasce in una piccola tenuta di poco di quattro ettari. Poggio di Cicignano gestisce i vigneti di Trebbiano toscano seguendo le regole dell’agricoltura biologica e biodinamica, con l’obiettivo di ottenere uve sane e di realizzare vini genuini, ispirati alle antiche consuetudini del buon vino quotidiano. Le vigne sono coltivate a un’altitudine compresa tra gli 80 e i 285 metri sul livello del mare, su terreni caratterizzati dalla presenza di pietre e di tufo, poveri e molto drenanti. Una volta concluse le operazioni di vendemmia, la fermentazione si svolge con utilizzo di soli lieviti indigeni, in vasi aperti con periodici rimontaggi. Il vino matura per 6 mesi in vasche di cemento e completa il suo periodo d’affinamento con 2 mesi in bottiglia.

Il vino "Maluna" Vanempo è un’etichetta territoriale, che vuole rinverdire la tradizione toscana nel realizzare bianchi freschi e di grande piacevolezza di beva. Nel calice si presenta di colore giallo paglierino con leggere sfumature verdoline. Limpido e verticale, esprime un bouquet caratterizzato da nitidi aromi di mela verde, fragrante frutta a polpa bianca ed erbe selvatiche della macchia mediterranea. Al palato è agile e teso, con un sorso molto fresco e vivace, che chiude con un finale secco e deciso. È un’etichetta interessante, assolutamente da provare per capire e comprendere la personalità autentica e tradizionale del Trebbiano toscano, un vitigno troppo spesso sottovalutato.

Colore Giallo paglierino acceso

Profumo Frutta matura e agrumi con contorni di erbe aromatiche e macchia mediterranea

Gusto Media struttura, ottima freschezza, aromaticità e allungo sapido

produttore: Poggio di Cicignano

Vini principali
Blend di vitigni autoctoni toscani
Anno fondazione
1986
Ettari vitati
4.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
15.000 bt
Enologo
Silvio Nuti
Indirizzo
Poggio di Cicignano, Via Cicignano, 56 - 59013 Montemurlo (PO)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Frittura di pesce Frittura di pesce