Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Morellino di Scansano

Uno dei grandi rossi della Toscana, un vino di tradizione contadina che affonda le radici nel cuore della Maremma, il Morellino di Scansano ha conosciuto un grande successo negli ultimi anni grazie alla sua rustica piacevolezza e a virtuosi produttori che ne hanno compreso le potenzialità, aprendogli le porte dell’alta società. Viene prodotto da uve di Sangiovese, eventualmente integrate da altre varietà tipiche della zona, e dà alla luce un rosso corposo, morbido e leggermente tannico, ideale compagno di piatti a base di carne e di condimenti saporiti, in grado di beneficiare di affinamenti in legno e di raggiungere un notevole spessore.

25 Risultati
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
88 -@@-5-Veronelli
90 -@@-11-Luca Maroni
11,00 
89 -@@-5-Veronelli
4 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
19,00 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
90 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
16,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
19,50 
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
88 -@@-5-Veronelli
90 -@@-11-Luca Maroni
7,10 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
93 -@@-9-James Suckling
91 -@@-7-Robert Parker
11,20 
3 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
29,90 
2 -@@-1-Gambero Rosso
12,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
88 -@@-8-Wine Spectator
93 -@@-9-James Suckling
7,10 
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
26,00 
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
25,50 
90 -@@-9-James Suckling
87 -@@-5-Veronelli
10,10 
88 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
92 -@@-9-James Suckling
13,50 
5 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
47,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
39,90 
90 -@@-8-Wine Spectator
92 -@@-9-James Suckling
89 -@@-7-Robert Parker
2 -@@-1-Gambero Rosso
21,30 
91 -@@-7-Robert Parker
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
93 -@@-9-James Suckling
23,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
87 -@@-5-Veronelli
11,00 
88 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
7,80 
2 -@@-1-Gambero Rosso
88 -@@-5-Veronelli
27,50 
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
17,50 
Pagina Precedente
Pagina successiva

Uno dei grandi rossi della Toscana, un vino di tradizione contadina che affonda le radici nel cuore della Maremma, il Morellino di Scansano ha conosciuto un grande successo negli ultimi anni grazie alla sua rustica piacevolezza e a virtuosi produttori che ne hanno compreso le potenzialità, aprendogli le porte dell’alta società. Viene prodotto da uve di Sangiovese, eventualmente integrate da altre varietà tipiche della zona, e dà alla luce un rosso corposo, morbido e leggermente tannico, ideale compagno di piatti a base di carne e di condimenti saporiti, in grado di beneficiare di affinamenti in legno e di raggiungere un notevole spessore.

La Maremma e il Morellino di Scansano: l’interpretazione di un terroir

Il Morellino Scansano nasce in una delle zosne più integre e affascinanti di tutta Toscana: la Maremma, quel lembo di terra all’estremo sud della regione, delimitato dai fiumi Ombrone e Albegna. La produzione è circoscritta ad alcuni territori in provincia di Grosseto e Magliano che si affacciano sul mare e a parte dei comuni di Roccalbenga, Semproniano, Campagnatico e Manciano nell’entroterra, all’ombra del massiccio Amiata.

Si tratta di un paesaggio mozzafiato, una zona collinare stretta tra mare e montagna, l’incontro tra Tirreno e Appennini, che viene riscaldato per quasi tutto l’anno dal sole mediterraneo e mitigato dalle brezze marine. Insomma un clima ideale per far maturare le uve, reso ancora più ottimale dalla decisa escursione termica che si alterna tra notte e giorno. I suoli non hanno una grande profondità e sono ricoperti da un substrato roccioso che rende leggermente più complicata la crescita della pianta, ma crea tutte le premesse per produrre i Morellino di Scansano migliori. I terreni sono di matrice franco limosa e sabbiosa in corrispondenza del litorale e diventano di tessitura limosa-argillosa con componente alcalina nella parte più interna.

Un tempo in questi territori c’erano paludi selvagge, ricche di vegetazione e fauna, che presentavano un clima umido e inospitale per l’allevamento della vite. In seguito a risanamenti e a bonifiche il territorio si è trasformato in una zona collinare fertile e vocata alla coltivazione delle uve. Così cloni di Sangiovese, conosciuto localmente come Morellino, altre varietà tipiche a bacca nera, come Alicante, Ciliegiolo, Colorino, Malvasia Nera e Canaiolo e uve internazionali come i Cabernet, Merlot e Syrah, hanno costellato queste terre e hanno contribuito a creare la formula perfetta per dare alla luce il vino Morellino di Scansano. Spesso viene ottenuto da uve Sangiovese, in purezza o almeno all’85%, integrate dalle suddette varietà. Così con queste uniche caratteristiche territoriali questo rosso si è riservato un posto al tavolo dei grandi vini toscani.

Il Morellino di Scansano DOCG: profilo e caratteristiche

Il disciplinare del Morellino di Scansano DOCG, ottenuto il 14 novembre 2006, prevede l’utilizzo di almeno 85% di Sangiovese che può essere integrato a varietà non aromatiche a bacca rossa presenti sul suolo toscano. La resa consentita si aggira attorno ai 90 quintali per ettaro e il titolo alcolometrico minimo non deve essere inferiore al 12,5%. Può essere aggiunta la menzione “Riserva” quando matura per almeno due anni, di cui almeno uno obbligatoriamente in botti di legno. In questi casi la dotazione alcolica minima è del 13%.

Si presenta con un abito rosso rubino per le versioni più giovani e tendente al granato per le tipologie più intense e complesse. Gli aromi sono concentrati sulla frutta rossa, croccante o matura in base all’invecchiamento.

Prugna, amarena, marasca, ciliegia e frutti di bosco sono le sensazioni più tipiche e rintracciabili. Seguono note di erbe balsamiche, muschio, sottobosco e una ventata di spezie dolci, alle quali si affiancano tocchi tostati di caffè, effluvi eterei ed echi di tabacco e fiori appassiti nelle versioni più mature. Il gusto è secco e rustico, morbido e fresco allo stesso tempo, contraddistinto da una trama tannica vivace e intensa, ma pur sempre ben integrata. La sapidità del mare e le sfumature minerali liberate dal suolo roccioso arricchiscono un corpo solido, pieno e tendenzialmente strutturato.

L’abbinamento gastronomico del Morellino di Scansano

Gli abbinamenti consigliati del Morellino di Scansano si rifanno alla tradizione culinaria toscana. Infatti questo rossa si sposa alla perfezione con portate saporite e ricche a base di carne, come ribollita, tortelli maremmani, costine alla brace, porchetta e funghi e bistecca alla fiorentina, oltre ai classici arrosti, brasati e spezzatini. Si può spendere anche su portate più strutturate a base di cacciagione e selvaggina, come cinghiale stufato, pappardelle al ragù di lepre e fagiano o faraona al forno.

Negli ultimi anni si è ritagliato un posto nel panorama enologico toscano, in virtù della sua qualità e della mano di grandi produttori che ne hanno valorizzato al massimo le sue caratteristiche. Il Morellino di Scansano Le Pupille è tra gli esempi più apprezzati di questa tipologia.

Ecco alcuni nomi di rinomati produttori di morellino di Scansano:

  • Roccapesta: Morellino robusti in quel di Scansano
  • Podere 414: il lato più selvaggio della Maremma
  • Terenzi: l'idilliaca Maremma del vino

Scopri su Callmewine il Morellino di Scansano al prezzo più conveniente e lasciati guidare dalla schede prodotto preparate dal nostro staff, ricche di contenuti su caratteristiche organolettiche, servizio a tavola e abbinamenti cibo-vino. Compra online questo rosso toscano per accompagnare la tua cena a base di carne e sorprendere gli ospiti.