Terenzi

Ambizione, cura e ampia competenza: la Maremma del Morellino della famiglia Terenzi

Terenzi è una realtà che dal 2001 coltiva gli affascinanti filari del Sangiovese maremmano di Scansano, immersi in una delle ambientazioni campagnole più idilliache d’Italia. Il loro Morellino nasce in una delle zone più incontaminate di tutta la regione Toscana, la Maremma, racchiusa tra le valli del fiume Ombrone e del fiume Albegna dove la geologia e il clima favorevole sono i principali fattori determinanti per una viticoltura di alta qualità. La tenuta si estende sui colli maremmani per 150 ettari, di cui 60 di vigneti e 14 di ulivi secolari, che confluiscono in una moderna cantina, cuore pulsante dell’azienda, in linea con l’estetica del territorio ma ampiamente evoluta sul piano tecnologico.

Il Morellino di Terenzi nasce dalle mani di una famiglia appassionata, originaria di Milano ma ben presto vocata alla viticoltura, che ha trovato nella zona di Scansano un luogo di cui innamorarsi: i tre fratelli Federico, Balbino e Francesca portano con loro idee ambiziose ma non impossibili, e comprendono sicuramente la valorizzazione del loro territorio attraverso i grandi vini che è capace di produrre, se interpretata correttamente. Nel pieno rispetto dell’ambiente circostante vengono vinificate espressioni di terroir con cura e competenza, anche grazie all’attività degli enologi Beppe Caviola e Roberto Racca.

La cantina Terenzi vanta una linea di Morellino di Scansano ormai già apprezzata in tutto il mondo, nonostante la giovane età dell’azienda, e si fregia della grandezza del suo Madrechiesa, il vino simbolo di questa realtà vinicola: evoca sacralità e famiglia, austerità ed autorevolezza, amore e dedizione. Nasce dal nome di una località dove si trova l’omonimo vigneto, da cui è partito il progetto enologico, dal quale si ottiene un Sangiovese di alta qualità, sottoposto ad una rigorosa selezione e ad un’elaborazione in cantina che vuole riportare la Maremma sotto i riflettori dei più grandi palcoscenici gastronomici.

Informazioni

Regione:
Vini principali
Morellino di Scansano
Anno di fondazione
2001
Ettari vitati
52
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
350.000 bt
Enologo
Giuseppe Caviola
Indirizzo
Loc. Montedonico - 58054 Scansano (GR)
I vini della cantina Terenzi