Primitivo 'Torcicoda' Tormaresca 2020

Il Torcicoda di Tormaresca è un Primitivo corposo, pieno e intenso, dai nitidi profumi di frutti di bosco, legni nobili e caffè. Il gusto è coerente con l’olfatto e rivela una buona persistenza. Viene affinato per 10 mesi in botte di rovere francese e ungherese

14,00 € 16,50 € - 15%
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Salento IGT

Vitigni

Primitivo 100%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

15.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

10 mesi in botti di legno francese e ungherese

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2017
92 / 100
Luca Maroni
2017
90 / 100
Vitae AIS
2018
Gambero Rosso
2018
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO PRIMITIVO 'TORCICODA' TORMARESCA 2020

Il Primitivo "Torcicoda" di Antinori è un'espressione di ricchezza e suadenza, tipica del Primitivo, resa più complessa e profonda dallo stile d'interpretazione internazionale della famosa cantina toscana. Il nome degli Antinori è uno di quelli che non ha bisogno di presentazioni poiché fa parte della storia della produzione vinicola italiana, e oltre agli ormai celebri vini toscani, ha deciso di investire nelle potenzialità di areali profondamente sottovalutati come quelli di Castel Del Monte e del Salento. Il risultato è una produzione centrata su vitigni autoctoni quali Aglianico, Nero Di Troia, Fiano, Primitivo e Negramaro affiancati da varietà internazionali presenti in Puglia dagli anni cinquanta come Syrah, Cabernet Sauvignon e Chardonnay.

Il rosso "Torcicoda" è frutto di uve Primitivo in purezza che vengono raccolte con una leggera surmaturazione, atta a donare maggiore concentrazione al liquido. A raccolta e pigiatura segue una macerazione di circa 15 giorni in serbatoi d'acciaio inox e durante questa fase avviene la fermentazione alcolica a temperatura controllata. Dopo la svinatura il liquido effettua la fermentazione malolattica direttamente in barrique di rovere francese e ungherese, dove sosterà per circa 10 mesi prima di un ulteriore affinamento in bottiglia di 8 mesi.

Il "Torcicoda" palesa da subito la sua identità territoriale, mostrandosi di colore rosso rubino impenetrabile e concentrato. Il naso, compendio di dolcezza e golosità, si muove tra richiami di prugne e more in confettura, e tocchi di cioccolato e caffè, senza lesinare striature speziate di cannella. Il sorso è puro velluto, riempie la bocca appagando in virtù della sua tattilità sensuale e carezzevole. Gustoso, richiama continuamente la beva e sfuma su una persistenza piuttosto lunga. Confortevole e consolatorio.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Nitidi aromi di lampone e frutti di bosco, arricchiti da spezie del legno e caffè

Gusto Intenso e pieno con note persistenti di caffè

produttore: Tormaresca - Antinori

Vini principali
Primitivo, Negroamaro, Chardonnay
Anno fondazione
1998
Ettari vitati
380
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
3.200.000 bt
Enologo
Renzo Cotarella, Davide Sarcinella
Indirizzo
Località Tofano, 70055 - Minervino Murge (BA)

Perfetto da bere con

  • Uova e torte salate
  • Carne rossa in umido
  • Carne arrosto e grigliata
  • Carni bianche in umido
  • Pasta sugo di carne