Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 'Stefano Antonucci' Santa Barbara 2018

Il Verdicchio "Stefano Antonucci" è un vino bianco di medio corpo e grande personalità, morbido e avvolgente, affinato per 12 mesi in barrique. Tonalità di frutta, agrumi e spezie dolci si inscrivono in una tessitura fresca e levigata, di grande equilibrio e piacevole freschezza

14,50 € 17,50 € - 17% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Verdicchio Castelli di Jesi DOC
Vitigni
Verdicchio 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
12 mesi in barrique, poi almeno 6 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Bibenda
2018
Gambero Rosso
2017
2 / 3
Veronelli
2017
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 2-3 anni

descrizione del sommelier

Questo Verdicchio della cantina Santa Barbara è un vino bianco che ha saputo deliziarci sin dal primo assaggio, capace di unire la qualità di una grande bottiglia ad una tipicità davvero apprezzabile. Un Verdicchio convincente ed equilibrato, vivace nei profumi e avvolgente in bocca, dotato di una pregevole gamma di aromi e di una personalità di primo piano. Stefano Antonucci è il cuore pulsante della cantina Santa Barbara, un appassionato di vini prima che un proprietario, e ha avuto il grande merito di credere sin dall'inizio nei vitigni autoctoni delle Marche.

Il Verdicchio è certamente uno dei vitigni bianchi più virtuosi della nostra Penisola e ha saputo ripagare tutti gli sforzi e il coraggio dei viticultori marchigiani. Stefano Antonucci fa parte di questa ristretta cerchia di produttori e tutti i riconoscimenti ottenuti da Santa Barbara appaiono davvero un premio più che meritato. Vi basterà assaggiare questo Verdicchio per comprendere la competenza di Stefano Antonucci e la straordinaria qualità dei suoi vini.

Colore Giallo intenso con riflessi dorati

Profumo Piacevoli sentori di frutta e agrumi, impreziositi dall'apporto di spezie dolci

Gusto Sapido e voluminoso, equilibrato e levigato, con un finale che richiama i sentori fruttati

produttore: Santa Barbara

Vini principali
Verdicchio, blend a base di montepulciano e altri vitigni internazionali
Anno fondazione
1984
Ettari vitati
40
Produzione annua
900.000 bt
Enologo
Pierluigi Lorenzetti
Indirizzo
Borgo Mazzini, 35 - 60010 Barbara (AN)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce alla griglia Pesce alla griglia
  • Pasta al pesce col pomodoro Pasta al pesce col pomodoro
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare